Connect with us

Gossip

Sanremo 2020: Mogol direttore artistico? La Rai: “Ipotesi che non escludiamo”

Sanremo 2020: direttore artistico Mogol? Ipotesi vera in RaiFestival di Sanremo: Mogol sarà il direttore artistico delle 70° edizione? L’ipotesi in Rai

La Rai ha presentato nella giornata di oggi, martedì 9 luglio 2019, i nuovi palinsesti autunnali. Tanti i programmi che arriveranno nelle case degli italiani, tra conferme e grandi novità. Durante la conferenza stampa della tv di Stato, non si è però affrontato in maniera esaustiva l’argomento Festival di Sanremo, che l’anno venturo festeggerà la sua 70esima edizione. L’amministratore delegato della Rai ha affermato che inizierà a lavorare per Sanremo 2020, insieme alla direttrice di Raiuno Teresa De Santis, dalla prossima settimana. Fabrizio Salini ha anche confermato che Sanremo Giovani ci sarà e andrà in scena il prossimo 17 dicembre. Ma non solo, ha anche detto la sua sulle indiscrezioni che vorrebbero Mogol come direttore artistico della kermesse musicale italiana. Tutto ciò mentre ci si chiede chi sarà il futuro conduttore del Festival. Al momento la cerchia si è ristretta e i nomi papabili a Viale Mazzini sembra che siano solo due: Amadeus e Alessandro Cattelan.

Sanremo 2020, Mogol potrebbe essere il direttore artistico: “È un’ipotesi che non escludiamo”

Durante la presentazione dei nuovi palinsesti Rai, che ha visto come grande esclusa Antonella Clerici, non potevano mancare le indiscrezioni sul prossimo Festival di Sanremo. Nelle ultime settimane si è cercato di capire chi sarà il conduttore e chi, invece, rivestirà l’importantissimo ruolo di direttore artistico. Dopo le voci circolanti a tal proposito su Mogol, l’Ad Salini ha smentito di aver contattato il celebre paroliere di Lucio Battisti ma anche rivelato: “Mogol io non l’ho contattato, ma è un’ipotesi che non escludiamo”. L’amministratore delegato della Rai ha inoltre dichiarato che per quanto riguarda Sanremo 2020 “stiamo valutando una serie di ipotesi. Dopo la presentazione dei palinsesti ci metteremo al lavoro con la direttrice di rete. Inizieremo dalla prossima settimana”. Spiegando anche i motivi di tale decisione: “Abbiamo deciso di aspettare la presentazione dei palinsesti per entrare nel vivo della contrattazione su Sanremo. Abbiamo iniziato, ma stringeremo nelle prossime settimane”.

Chi condurrà il Festival di Sanremo? La Rai in bilico tra Amadeus e Alessandro Cattelan

In questo scenario che vede la Rai divisa tra tradizione e rinnovamento, ci si continua a chiedere chi sarà il conduttore del prossimo Festival della canzone italiana. Le ipotesi sul tavolo di Viale Mazzini attualmente sembrano solo due: o Amadeus o Alessandro Cattelan. Volto storico di mamma Rai il primo, giovane presentatore di Sky il secondo. Al momento non si hanno notizie ufficiali. Come conferito da Salini per Sanremo 2020 ci si attiverà solo nelle prossime settimane. La curiosità dei fan del festivalone intanto cresce, ma a quanto pare per adesso potranno aggrapparsi solo a voci di corridoio e a indiscrezioni più o meno attendibili. Si spera di sapere qualcosa in più al più presto per quanto riguarda direttore artistico e presentatore, ma si potrebbe attendere anche fino al prossimo autunno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top