Connect with us
emma marrone Chi guido milani

Moda e Bellezza

Emma Marrone, basta capelli scuri? “La bionda sta tornando!” (Foto)

emma marrone Chi guido milani

Emma Marrone capelli: bionda o castana? L’importante decisione della cantante

Emma Marrone ritorna bionda. La cantante di Amici ha sorpreso col suo ultimo messaggio pubblicato su Instagram: i suoi fan sanno bene che, qualche tempo fa, aveva ammesso che quasi sicuramente non sarebbe ritornata a tingersi i capelli dopo aver combattuto il tumore. I medici le avevano caldamente sconsigliato di colorare la chioma. Abbiamo visto una Emma inedita, in questo periodo, coi capelli castani, ma questa è solo una parentesi della sua vita: la rivedremo col colore di capelli che l’ha da sempre contraddistinta.

Foto capelli Emma Marrone: ultima con la chioma scura, ritornerà a essere la bionda di una volta!

Su Instagram, Emma Marrone ha fatto l’importante annuncio: “Solo per dirvi ancora grazie per tutti i messaggi di auguri meravigliosi. E che queste sono le ultime foto con i capelli scuri. La bionda sta tornando!”. La cantante ha ricevuto una miriade di cadeaux nel giorno del suo compleanno e, per lei, si è scatenato anche un putiferio su Instagram!

Emma Marrone tumore e tinte: “I medici mi hanno sconsigliato di tingermi”

Al Corriere della Sera, aveva spiegato: “I miei capelli non saranno più biondi. Dopo l’operazione subita, i medici mi hanno sconsigliato di tingermi. Mi sono presa la libertà di metterli a riposo, potrei anche non tornare più bionda. L’importante è sapere che sono bionda dentro”. Sembrava davvero convinta di non tornare indietro. Non è l’unica cantante che, nell’ultimo periodo, ha deciso di cambiare nuovamente il proprio look: avete visto cos’ha combinato il rapper Irama?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Moda e Bellezza

Post Popolari

Scelti per voi

To Top