Connect with us
Anne Heche cerebralmente morta

News

Anne Heche è morta: addio alla star di Hollywood, parla la famiglia

Arriva un tragico annuncio da parte della famiglia dell’attrice, che nei giorni scorsi è finita in coma dopo un violento incidente

AGGIORNAMENTO: Anne Heche è morta, una settimana dopo il terribile incidente che l’ha vista schiantarsi con la sua Mini Cooper, che subito dopo ha preso fuoco, contro una casa a Los Angeles. Il decesso è stato confermato dalla famiglia dell’attrice, 53 anni, al ‘Guardian’. Sempre i familiari, nelle scorse ore, avevano annunciato che sarebbero state staccate le macchine che la tenevano in vita.

——————————————-

Un triste annuncio su Anne Heche, che è appena stata dichiarata cerebralmente morta. Questo il tragico annuncio fatto dal portavoce della famiglia, che lascia decisamente l’amaro in bocca. Purtroppo l’attrice non ce la farà. Sembra che ormai la decisione di staccare le macchine che la tengono in vita sia stata presa. Dopo di che, avverrà la donazione degli organi, seguendo le volontà della regista 53enne. La scorsa settimana Anne Heche è stata vittima di un un bruttissimo incidente ed è finita in coma.

Il violento impatto pare non aver, dunque, lasciato scampo alla povera attrice. Infatti, proprio in queste ore, TMZ annuncia la decisione della famiglia di staccare le spine visto che è cerebralmente morta ormai. Il portavoce ha reso così note le sue attuali condizioni, che non lasciano purtroppo più spazio alla speranza di vederla uscire viva da quell’ospedale dove si trova da giorni in coma.

“Purtroppo, a causa del suo incidente, Anne Heche ha subito una grave lesione cerebrale anossica e rimane in coma, in condizioni critiche. Non ci si aspetta che sopravviva. È stata a lungo una sua scelta di donare i suoi organi e viene tenuta in vita per determinare se alcuni sono vitali”

La famiglia ci tiene a ringraziare tutti coloro che hanno pregato per la guarigione di Anne e il personale che si sono prese cura di lei nell’ospedale di West Hills, precisamente al Grossman Burn Center. Le condizioni di Heche sono appare subito abbastanza gravi quando è stata trasportata in ospedale dopo il violento incidente. Qui ha lottato fino all’ultimo, ma senza raggiungere quel risultato che tutti speravano.

La famiglia, con questo drammatico comunicato, ricorda che l’attrice “aveva un cuore enorme” e uno “spirito generoso”. I familiari ci tengono che venga ricordata “per la sua coraggiosa onestà”, oltre che per il suo “straordinario talento” che tutti conosciamo bene.

Anne Heche, la ricostruzione dell’incidente

L’attrice, secondo le ricostruzioni fatte dalla polizia e i test effettuati, si è schiantata a bordo della sua auto contro un’abitazione. Ha così provocato un incendio. Si legge che si trovava sotto l’effetto della cocaina, ma non dell’alcool. Inizialmente si pensava fosse ubriaca, visto che era stata immortalata mentre teneva in auto una bottiglia di vodka.

Si pensa che Anne abbia perso il controllo della sua macchina e provocato così l’incendio, che le ha riempito il corpo di ustioni. Secondo il DailyMail per spegnere completamente le fiamme c’è voluta più di un’ora.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top