Connect with us

Gossip

Laura Pausini su Facebook: “Chiedo privacy per la mia famiglia e per mia figlia”

laura pausiniLaura Pausini: lasciate in pace mia figlia!

Quando si dice pagare il prezzo del successo! Laura Pausini è spesso in giro per il mondo a causa dei suoi numerosi impegni lavorativi, e da quando è diventata mamma in tutti i suoi spostamenti la piccola Paola è sempre con lei. Sulla sua pagina facebook, Laura ha condiviso con i suoi fan delle foto della sua bimba: foto molto simpatiche, ma nelle quali la bimba non è mai ripresa frontalmente, mai ripresa in viso, ma sempre di spalle. Forse a qualcuno potrà sembrare un atteggiamento strano…in un momento in cui tutte le mamme vip non vedono l’ora di postare sui social network foto su foto dei loro figli, ritratti in tutte le pose e in tutte le salse, in un momento in cui i bambini diventano delle star su internet prima ancora di imparare a gattonare, ecco che c’è un personaggio pubblico, una artista di fama mondiale a cui questa cosa proprio non piace, e che chiede maggiore riservatezza, ed il rispetto della privacy della sua famiglia e, soprattutto, di sua figlia. Laura Pausini proprio oggi, attraverso la sua pagina facebook ufficiale, scrive un lungo e dettagliato messaggio ai fan ed ai giornalisti, chiedendo di lasciarle la libertà di viaggiare con sua figlia al seguito, senza doversi preoccupare di nasconderne il volto davanti agli obiettivi delle macchine fotografiche.

Il post di Laura Pausini sulla sua pagina facebook: rispetto per la privacy della mia famiglia.

“Durante il mio viaggio nel nord e sud america, come è più volte capitato negli ultimi anni, vengo seguita dai paparazzi: questo fa parte del  lavoro che ho scelto e non posso che accettarlo, dice Laura. Ma ovviamente, quella che è una sua scelta di vita e lavorativa, non può e non deve in alcun modo condizionare la vita di sua figlia. In effetti, fin dal momento in cui era in dolce attesa, Laura ha sempre chiesto ai media ed ai suoi fan discrezione e rispetto della sua privacy, perchè quello che deve essere un momento gioioso ma comunque intimo non diventasse argomento dei giornali di gossip: a maggior ragione, questa esigenza è diventata pressante ora che la piccola Paola è nata, e viaggia con lei durante i tour e i suoi numerosi impegni di lavoro.
” Io e il padre di mia figlia,
continua Laura su facebook, desideriamo che la nostra piccola non si trovi nelle condizioni di essere continuamente nascosta ogni volta che usciamo dall’hotel che ci ospita e vorremmo non dover trovare il suo volto in tutte le testate on line, video o cartacee, senza che venga oscurato”. Laura nel suo post si appella al buonsenso ed alla comprensione di fans e media, non essendoci una legslazione chiara e unica a livello mondiale sull’argomento.

laura pausini post facebook

Una richiesta legittima, ed una scelta molto personale.

Al di là dell’opinione che ciascuno di noi può avere sull’argomento, ovvero su quanto sia opportuno e giusto mostrare ripetutamente sui social network immagini di bambini e minori in genere, che andrebbero forse maggiormente tutelati e protetti dalle insidie del web, sicuramente la richiesta di Laura Pausini va ascoltata e rispettata. Ci auguriamo che lo capiscano i fan, ma soprattutto i giornalisti: perchè, in fondo, non a tutti i personaggi famosi piace apparire proprio a tutti i costi.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top