Connect with us

Gossip

Vittoria Puccini finisce le riprese della nuova fiction Il Processo: il gesto liberatorio

Vittoria Puccini: il gesto liberatorio dopo la fine delle riprese de Il ProcessoVittoria Puccini: dopo il grande successo di Mentre Ero Via torna con la serie Il Processo

Lo scorso 9 maggio si è conclusa la prima stagione di Mentre ero via, fiction di Raiuno che ha visto protagonista assoluta un’ispirata Vittoria Puccini. Dopo il grandissimo successo e l’affetto dimostrato dal pubblico per ogni singola puntata, molti sono i telespettatori che si augurano un proseguo delle intriganti e intrigate vicende del personaggio di Monica. Al momento dalla Rai non è arrivata ancora nessuna conferma in questo senso, ma gli ammiratori dell’attrice toscana non dovranno attendere tanto per rivederla nuovamente sul piccolo schermo. Infatti l’affascinante Vittoria Puccini ha appena finito di girare le riprese di una nuova serie, questa volta per casa Mediaset. Si tratta de Il Processo, un lega thriller che andrà in onda su Canale 5 il prossimo autunno.

Vittoria Puccini finisce di girare la serie Il Processo e taglia i capelli: “È liberatorio”

Mentre la Rai trasmetteva Mentre ero viaVittoria Puccini (che ha fatto conoscere al pubblico la sua controfigura nella fiction appena finita) era già impegnata su un altro set, quello de Il Processo. Proprio nelle ultime ore, l’ex Elisa di Rivombrosa ha girato le ultime scene della serie Mediaset. A comunicarlo lei stessa su Instagram, dove racconta a fan e follower che ogni volta che finisce un lavoro va direttamente dal parrucchiere. Un gesto per lei liberatorio: “Ogni volta che finisco un film o una serie la prima cosa che faccio è andare dal parrucchiere per darci un taglio… È liberatorio!! E così, anche stavolta…”, scrive. (Continua dopo il post)

Il processo: la fiction con Vittoria Puccini prossimamente su Canale 5

Il Processo è il nuovo serial di Canale 5 che verrà trasmesso nella prossima stagione televisiva. Protagonista, inseme a Francesco Scianna, sarà Vittoria Puccini che ancora una volta si cala nel genere thriller, anche se questa volta di tipo legale. Infatti la fiction sarà ambientata soprattutto in tribunale. “È un legal thriller venato di oscurità. Si parte dall’omicidio di una ragazza e da qui scatta la ricerca della verità”, spiega il regista Stefano Lodovichi a Tv Sorrisi e Canzoni. Dopo aver conquistato ancora più seguaci grazie a Mente ero via, la Puccini porterà al trionfo anche questa proposta Mediaset? I presupposti ci sono tutti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top