Connect with us

Uomini e Donne

Uomini e Donne, il pubblico contro la redazione: qualcosa non torna

maria de filippi attacchiUomini e Donne, il pubblico contro la redazione: scoppia il caos dopo il comunicato del programma, qualcosa non torna

Un Ferragosto rovente quello vissuto attorno al programma Uomini e Donne. E non solo per le alte temperature estive, ma anche per le polemiche accesissime che continuano a imperversare sullo show. Nella giornata odierna, la trasmissione ha diramato un comunicato stampa in cui ha preso una netta posizione a favore dell’autrice Raffaella Mennoia che negli ultimi giorni è stata al centro di una bufera mediatica, finendo sotto accusa. A muoverle pesanti critiche, sono state due persone che conoscono molto bene gli studi di Canale 5: Mario Serpa e Teresa Cilia. Tuttavia, la comunicazione ufficiale, che ha negato qualsivoglia comportamento scorretto dei propri addetti ai lavori, ha provocato l’esatto contrario di ciò che si era proposta: al posto di calmare gli animi, ha scatenato buona parte del pubblico sui social.

I motivi dei malumori

Il comunicato ufficiale della redazione è circolato in lungo e in largo su Instagram, essendo stato rimbalzato su svariati profili che seguono lo show. Quel che appare evidente è che molti utenti, e quindi una parte del pubblico di Uomini e Donne, non hanno apprezzato quanto letto. Sono infatti stati tantissimi i commenti che hanno chiesto a gran voce ulteriori chiarimenti su quanto accaduto. Nella fattispecie si continua a domandare allo show di mostrare le prove evidenti che scagionerebbero definitivamente Claudio Sona. Diversi coloro che, riferendosi alla Mennoia – l’autrice in passato aveva affermato di avere del materiale che proverrebbe la totale trasparenza del primo trono gay – sono tornati a farsi sentire, invitando il programma a mostrare le suddette prove. Ma non è finita qui.

Uomini e Donne sotto attacco

Nella giornata di oggi, Salvatore Di Carlo, marito di Teresa Cilia, ha fatto intendere che la moglie è stata raggiunta da una diffida, motivando così il silenzio della consorte che pochi giorni fa aveva promesso ‘grandi rivelazioni’ sul conto di Raffaella Mennoia. Anche su tale vicenda, molti si sono scagliati contro lo show, dicendosi delusi e arrivando addirittura a pensare che il programma cerchi di ‘imbavagliare’ l’ex tronista. La pioggia di biasimi ha poi messo altra carne al fuoco, prendendosela con le decisioni degli autori riguardanti gli ultimi troni. Vale a dire che in molti si sono lamentati di vedere personaggi troppo ‘noti’ sullo scranno rosso (l’ultimo caso è quello che riguarda il possibile trono di Giulio Raselli), consigliando alla trasmissione di tornare alle origini. Quando cioè i tronisti erano del tutto sconosciuti. Uomini e Donne è sotto attacco. E stavolta non sotto quello ‘classico’ dei critici televisivi, ma sotto quello del suo stesso pubblico.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top