Connect with us

Televisione

De Martino a ruota libera: l’eredità di Amadeus. Belen? “Non è ubiqua”

belen-stefano-dolcezzaStefano De Martino si confessa a ruota libera: la pesante eredità di Amadeus a Stasera tutto è possibile. Belen? “Non ha il potere dell’ubiquità”

Il 16 settembre Stefano De Martino debutterà come conduttore di Stasera tutto è possibile, raccogliendo un’eredità pesante. Infatti le edizioni precedenti sono state presentate da Amadeus, quest’anno ‘promosso’ alla conduzione del Festival di Sanremo. Insomma, un testimone mica semplice da impugnare, anche perché Stefano ha da poco intrapreso la carriera di ‘timoniere’ di programmi. La scorsa stagione, voluto fortemente dal direttore di Rai2 Carlo Freccero, lo abbiamo visto a Made in Sud, poi il rodaggio Rai è proseguito con i singoli appuntamenti della Notte della Taranta e del Festival di Castrocaro. Due occasioni in cui ha avuto al fianco la compagna di vita Belen Rodriguez. A proposito dell’argentina: sarà ospite dello show? Stefano ha risposto a tutto, in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni.

Stefano e Santiago: “Non ho più il fisico, ho 30 anni e ballo da 20…”

De Martino, innanzitutto, circa l’eredità raccolta da Amdeus e il ruolo a lui affidato, tiene a precisare: “Lui è un professionista bravissimo, fa questo mestiere da tanti anni, io mi sto avvicinando a questo ruolo, non mi reputo un conduttore”. Che cosa si ritiene? “Sto prendendo le misure per trovare una mia maniera. A me piace mischiarmi con il tessuto del programma, mettermi in gioco. Un conduttore deve essere superpartes, io invece sono sempre l’elemento di disturbo”.  Si passa a parlare degli affetti familiari. In Stasera Tutto è Possibile il cardine dello show è il gioco; lui quale predilige con il figlio Santiago? “Ora siamo nella fase fisica: giochi di lotta, salti, corse. Sono anche un po’ stanco. Non ho più il fisico, ho 30 anni e ballo da 20…”. Amadeus invitava amici e conoscenti, quest’anno si vedrà Belen?

Belen a Stasera tutto è possibile? “Credo di no”

Credo di no, anche perché è impegnata con Tu sì che vales. Lavoriamo gli stessi giorni e non ha il dono dell’ubiquità“, confessa circa un probabile sbarco nello show da parte della modella. A proposito di tv e Rodriguez, ci sarà la sit-com voluta da Carlo Freccero che vedrà i DeMartinez impegnati in una sorta di Casa Vianello ultrà contemporanea? “L’ho letto pure io. Freccero è solito lanciare queste idee. A oggi non so nulla”. Con Belen c’è il rischio di far coppia sempre anche sul piccolo schermo? “Onestamente è bello avere una propria individualità professionale. Non è neanche detto che una coppia funzioni su tutti i programmi. E poi a me piace avere delle cose da raccontare la sera quando si torna a casa.” Dalla serie, chi ha orecchie per intendere, intenda.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top