Connect with us
Rodrigo Alves Live Non è la d'Urso

Gossip

Rodrigo Alves, Francesca Barra dopo Live: “Stavo male, nessun rispetto”

Rodrigo Alves Live Non è la d'Urso

Live – Non è la d’Urso: dopo la puntata, Francesca Barra scrive un lungo messaggio su Rodrigo Alves (ex Ken Umano)

Francesca Barra è rimasta pietrifica quando ha visto il “nuovoRodrigo Alves fare il suo ingresso nello studio di LiveNon è la d’Urso. Non riesce ancora a capacitarsi di come abbia potuto sottoporsi a un’infinità di operazioni dolorose per avere le fattezze di una donna: per lei, è inconcepibile tutto questo e, su Instagram, ha spiegato che non ha tra l’altro nulla di femminile. Ha ammesso che, questa volta, non riesce a giustificare le scelte di una persona che arriva a trasformarsi fino a quel punto, anche se lei è sempre “apertissima”. Crede che abbia esagerato e ha voluto spiegare tutto meglio attraverso un lungo post pubblicato su Instagram.

Francesca Barra su Rodrigo Alves: “Grande angoscia, sono stata male”

Rodrigo Alves ha deciso di diventare donna e questo l’ha costretto a subire innumerevoli interventi chirurgici; Francesca Barra, quando l’ha visto per la prima volta a Live, ha provato una grande angoscia, come ha spiegato lei stessa: “Ieri sera sono stata male. Quando ho visto Rodrigo Alves trasformato con dolorose operazioni chirurgiche (67) da ‘Ken Umano’ a Barbie, per niente femminile tra l’altro, ho provato angoscia. Non c’era rispetto, amore, libertà, indipendenza, riscatto. Un fenomeno tristissimo e inconsapevole. È un suicidio dell’anima, della dignità”.

View this post on Instagram

Ieri sera sono stata male. Quando ho visto Rodrigo Alves trasformato con dolorose operazioni chirurgiche (67) da “Ken umano” a barbie , per niente femminile tra l’altro, ho provato angoscia. Non c’era rispetto, amore, libertà, indipendenza, riscatto. Un fenomeno tristissimo e inconsapevole. È un suicidio dell’anima, della dignità. Un medico non dovrebbe permettere di violentare un corpo e una sensibilità così fragile . Un chirurgo estetico non può essere un macellaio, una fabbrica in cui si assemblano pezzi umani. Non imputo nessuna responsabilità a Rodrigo, anzi. La sua storia provoca immensa pietà. Spero che da qualche parte trovi qualcuno che lo ami e lo rispetti a tal punto da salvarlo. Sedere gonfio, seno sproporzionato, tiraggi al limite dell’umano . Questo non è più un corpo. Non è “femminilizzazione di un viso”. Non fate passare questo messaggio. Ha mostrato un taglio come fosse normale un taglio al cranio! È anestesia della felicità, della paura! Forse oggi devo mettere alla sbarra me stessa perche per quanto io sia una donna che difende la libertà, la sessualità, le scelte del prossimo, in questo caso ho un limite. #tuttiallasbarra @livenoneladurso #livenoneladurso

A post shared by Francesca Barra (@francescabarra1) on

Rodrigo Alves è una persona da “salvare”? Il pensiero della Barra

Per la nota giornalista, in alcuni casi ci dovrebbe essere uno “stop” da parte dei chirurghi: “Un medico non dovrebbe permettere di violentare un corpo e una sensibilità così fragile. Un chirurgo estetico non può essere un macellaio, una fabbrica in cui si assemblano pezzi umani. Non imputo nessuna responsabilità a Rodrigo, anzi. La sua storia provoca immensa pietà. Spero che da qualche parte trovi qualcuno che lo ami e lo rispetti a tal punto da salvarlo”.

Interventi chirurgici di Rodrigo Alves per diventare donna: la preoccupazione di Francesca Barra

Dopo aver saputo tutta la verità sull’età di Clizia Incorvaia, l’ex Ken Umano ha mostrato delle cicatrici dovute a un’operazione: “Sedere gonfio, seno sproporzionato, tiraggi al limite dell’umano. Questo non è più un corpo. Non è ‘femminilizzazione di un viso’. Non fate passare questo messaggio. Ha mostrato un taglio come fosse normale un taglio al cranio! È anestesia della felicità, della paura! Forse oggi devo mettere alla sbarra me stessa perché per quanto io sia una donna che difende la libertà, la sessualità, le scelte del prossimo, in questo caso ho un limite”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top