Connect with us

Ascolti tv

Meraviglie, ascolti ottimi per Alberto Angela all’esordio: esultano i vertici della Rai

Ottimi ascolti per la prima puntata di Meraviglie-La penisola dei tesori con Alberto Angela. E i vertici Rai esultano a pochi giorni di distanza da un altro successo, quello di Roberto Bolle.

Meraviglie-La penisola dei tesori con Alberto Angela, ascolti del 4 gennaio 2018

Meraviglie-La penisola dei tesori, il programma di Alberto Angela andato in onda giovedì 4 gennaio in prima serata su Rai1, è stato seguito da 5 milioni 662 mila spettatori con uno share del 23,8%.

13 milioni 418 mila spettatori si sono collegati almeno per un minuto al programma, che ha raggiunto il picco di ascolti di 6 milioni 537 mila spettatori alle 21.49 e il picco di share del 26.52 alle 23.20. Da segnalare anche la permanenza media, di 51,37 minuti e il grande interesse da parte del pubblico delle regioni raccontate nella puntata e in particolare Lombardia (25.3 di share, quasi 1 milione di spettatori) e Toscana (32.0 di share e 500mila spettatori).

Meraviglie, prodotto e diffuso in 4K, è il programma più visto del panorama televisivo da inizio stagione escludendo sport, film e fiction. E’ stato anche il programma più commentato dell’intera giornata di giovedì 4 gennaio con oltre 159mila interazioni (l’hashtag #Meraviglie, al primo posto dei TT Italia per tutta la durata della trasmissione, è tuttora in vetta).

Sbaragliata la concorrenza, in particolare Le tre rose di Eva 4 che ha chiuso su Canale 5 al 13,91%, Colorado che è terminato su Italia 1 al 6,9% e MasterChef 7 che è salito su Sky Uno al 3,9%.

Meraviglie-La penisola dei tesori, dichiarazione di Mario Orfeo e Monica Maggioni

“Il successo di Meraviglie-La penisola dei tesori rappresenta l’ennesima conferma della capacità della televisione pubblica di fare qualità e di raccontare e rappresentare il Paese e le sue eccellenze”: lo affermano la presidente della Rai Monica Maggioni e il direttore generale Mario Orfeo.

“Ancora una grande soddisfazione per la Rai, con un prodotto di estrema qualità che si distingue nel panorama televisivo per le grandi professionalità produttive, tutte interne alla Rai, e l’alta tecnologia utilizzata – aggiungono i due -, Alberto Angela e Rai1 hanno saputo portare in prima serata uno splendido racconto di bellezze straordinarie e del nostro territorio. Tesori che non tutti gli italiani conoscono fino in fondo e che sono il motivo per cui il nostro Paese è ammirato in tutto il mondo. Investire nella cultura, nell’innovazione e nelle eccellenze dell’Italia premia”.

Fabio Traversa nasce a Bari l’11/01/1981 e, dopo alcuni mesi di vagiti e poppate, i suoi genitori si rendono conto che non riesce a fare a meno della lettura giornaliera di quotidiani, riviste, libri. Deve assolutamente essere a conoscenza dell’ultim’ora di cronaca, dei risultati di calcio e delle notizie sul panorama televisivo. E così al percorso scolastico (diploma al liceo classico e laurea in Giurisprudenza) si affianca il contatto diretto con il mondo del giornalismo (è pubblicista dal 21 ottobre 2003). Oltre a essere stato collaboratore di alcuni quotidiani locali o addetto stampa di enti pubblici o partiti ha curato (per oltre 10 anni) Reality&Show, fiore all’occhiello della blogosfera nella sezione spettacoli, e ha scritto per Tvblog.it e Soundsblog.it. Da gennaio 2018 è autore su Altrospettacolo.it e Gossipetv.com.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top