Connect with us

Televisione

Lila e Lenù L’amica geniale: ecco in che rapporti sono le attrici Gaia Girace e Margherita Mazzucco

attrici l amica genialeAttrici Lila e Lenù L’amica geniale: che rapporto hanno le attrici Gaia Girace e Margherita Mazzucco

Gaia Girace e Margherita Mazzucco sono le nuove star della fiction italiana. Con i rispettivi ruoli di Lila e Lenù ne L’amica geniale hanno conquistato davvero tutti. Ma che rapporto hanno le due attrici, che hanno rispettivamente 15 e 16 anni? Sono diventate amiche oppure c’è stata qualche rivalità sul set guidato da Saverio Costanzo, figlio del più noto Maurizio? Gaia e Margherita, una di Vico Equense l’altra di Napoli, hanno fin da subito instaurato un ottimo legame. Avere la stessa età è stato sicuramente d’aiuto alle due, che tra una ripresa e l’altra hanno riscontrato qualche difficoltà. “Durante le riprese ci siamo sostenute a vicenda e ci vogliamo molto bene. Tra noi c’è grande complicità. Io, nella vita reale, non ho mai avuto un amica speciale come quella che ha il personaggio in questa fiction. Però posso dire che con Margherita mi sono trovata benissimo e ancora oggi ci sentiamo e ci vediamo appena è possibile”, ha raccontato Gaia al settimanale Di Più.

La crisi di Gaia Girace sul set de L’amica geniale

Per Gaia Girace – che indossa i panni di Raffaella Cerullo, detta Lila – non è stato facile il lavoro de L’amica geniale. Prima ha dovuto sostenere sette provini per ottenere la parte, poi ha avuto una crisi durante i primi giorni di riprese.I ritmi erano serrati, le battute cambiavano di continuo, dovevamo rifare ogni scena più e più volte”, ha ammesso Gaia. Decisivo l’intervento di Costanzo, che ha preso la Girace in disparte e l’ha spronata a dare il meglio. “Lui mi ha detto: “Gaia, non farti bloccare da te stessa, dalla paura di non riuscire a dare il massimo: lasciati andare, non pensare troppo, divertiti”. Ho seguito il suo consiglio e, da quel momento, tutto è andato bene. E i sei mesi di riprese, che si sono svolte da febbraio a luglio scorsi, sono volati, ha aggiunto l’attrice, che per questo ruolo ha dovuto tagliare e tingere i capelli. Anche Margherita Mazzucco, l’interprete di Elena, non ha avuto vita facile durante i mesi di lavorazione.

L’amica geniale: le difficoltà di Margherita Mazzucco

“Anche per me, come è accaduto a Gaia, non è stato molto facile. Pure io ho avuto dei momenti di sconforto quando non riuscivo a fare quello che il regista mi diceva. E qualche lacrima talvolta non sono riuscita a frenarla, ha dichiarato Margherita Mazzucco. Che ha dovuto conciliare il lavoro sul set con lo studio: ogni due settimane tornava a scuola e faceva verifiche e interrogazioni. Diversa la scelta della Girace: la campana ha preferito affidarsi ad un insegnante privato e sostenere poi un esame finale per accedere al secondo anno di Liceo Linguistico.

La nuova vita di Margherita Mazzucco e Gaia Girace

Dopo L’amica geniale la vita delle attrici Margherita Mazzucco e Gaia Girace è inevitabilmente cambiata. Ma le due ragazzine stanno facendo il possibile per non farsi travolgere dalla popolarità. “I miei genitori continuano a ripetermi che non mi devo montare la testa, che devo continuare a fare la stessa vita. Io ci sto provando”, ha confessato Margherita. La Mazzucco si sta intanto preparando a girare la seconda stagione della serie Rai, dove è stata confermata insieme alla collega e amica Gaia Girace.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top