Connect with us

Televisione

Carlo Conti, il successo di Tale e Quale Show e cosa non farebbe mai: “Non mi va”

Tale e Quale Show 2019, Carlo Conti: cosa non farebbe maiCarlo Conti pronto per Tale e Quale Show parla del successo del format, annuncia novità e svela cosa non farebbe mai

Tutto è pronto per la nuova edizione di Tale e Quale Show, in partenza da domani (13 settembre 2019) come sempre in prima serata su Raiuno. Condotto dall’insostituibile Carlo Conti con la partecipazione in giuria di Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme, quest’anno il programma musicale vedrà in gara personaggi famosi e meno famosi, senza distinzioni. Difatti vedremo Eva Grimaldi, il modello ed ex gieffino Francesco Monte, l’attore Francesco Pannofino, la coppia comica di Gigi e Ross, le cantanti Tiziana Rivale, Jessica Morlacchi e Lidia Schillaci, il cantautore Davide De Marinis, l’imitatore David Pratelli, le showgirl Flora Canto e Sara Facciolini e il cantante e pianista Agostino Penna. Insomma un cast variegato che Conti spera possa conquistare ancora una volta il pubblico da casa. Intervistato da Leggo.it, Il presentatore toscano ha annunciato una novità e svelato cosa non farebbe mai: un Tale e Quale con protagonisti bambini.

Tale e Quale Show 2019, Carlo Conti: “Il successo del programma? Riesce a mettere davanti alla tv tutta la famiglia”

Quella che si appresta a partire domani sarà la nona stagione di Tale e Quale Show. Carlo Conti spera di replicare il successo di sempre e dice la sua sui punti di forza del suo seguitissimo varietà del venerdì sera. Così si augura che questa edizione “sia ‘tale e quale’ alle altre, che riesca cioè a mettere davanti alla tv tutta la famiglia. La nostra parola d’ordine è divertire e non finire tardi, entro la mezzanotte, anche a scapito di uno 0,5% di share in meno. Ci sembra una forma di rispetto, visto che ci seguono anche i bambini”. Ma quest’anno non mancheranno le novità. Oltre a Gigi e Ross che gareggeranno sempre insieme interpretando duo musicali, a Tale e Quale 2019 arriveranno anche i non famosi. Nei mesi scorsi si era parlato di una versione “Nip” dello show, ma a quanto pare per adesso ci sarà solo uno spin-off: “Visto che l’ultima puntata andrà in onda dopo una settimana di pausa per dare spazio alla Nazionale di calcio, abbiamo pensato di utilizzarla come uno spin-off, che intitoleremo Tali e Quali e ci permetterà di sperimentare dei non vip”.

Carlo Conti: “Una versione di Tale e Quale con bambini? Non la farei mai”

Il buon Conti quest’anno condurrà anche la serata fiale de Lo Zecchino d’oro con l’amica e collega Antonella Clerici. Quando gli viene chiesto se farebbe mai un Tale e Quale Show “Kids”, replica in maniera netta: “Io non la farei mai. Non mi va di vedere i bambini che fanno i grandi, mentre con gioia ho detto sì allo Zecchino d’Oro, dove i bambini fanno i bambini”.

Amadeus a Sanremo come Carlo Conti: le parole del conduttore

Quest’anno a Tale e Quale Show ci sono in gara tanti protagonisti delle prime edizioni di Ora o Mai Più, trasmissione di Raiuno condotta con successo da Amadeus e che ha cercato di portare alla ribalta alcune “meteore della musica italiana”. Tra questi la vincitrice Lisa, Jessica Morlacchi ma anche Davide De Marinis. Insomma sembra che tra Conti e Amadeus ci sia sempre un certo collegamento. Quest’anno infatti Ama sarà al timone del Festival di Sanremo, proprio come Carlo qualche anno fa. Ma cosa ne pensa Conti? “Sono molto felice che sia stato affidato a lui, abbiamo la stessa storia, abbiamo entrambi iniziato dalla radio ed è giusto che abbia questa meravigliosa opportunità”, ha dichiarato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top