Skip to main content

Risale solo a qualche settimana fa la notizia della rottura tra il tennista Matteo Berrettini e la showgirl ed ex velina Melissa Satta e sembra che lui abbia già trovato immediatamente un’altra! Lo sportivo è stato difatti recentemente paparazzato da Gabriele Parpiglia al fianco di un’altra ragazza nel dehors di un bar di Roma. La persona in questione è l’ex di un noto cantante italiano. Si tratta precisamente di Federica Lelli, che aveva avuto una relazione con Ultimo finita nel 2019 nel periodo del Festival di Sanremo. Nonostante si siano lasciati i due mantengono comunque un buon rapporto e lei è stata addirittura vista ad un concerto del suo ex partner a cantare a squarciagola la canzone “22 settembre” scritta dal ragazzo proprio in onore del loro amore.

L’avvistamento tra Berrettini e Lelli è stato commentato da Parpiglia ai microfoni di RTL 102.5. Il loro presunto flirt non sembrerebbe essere stato ancora confermato né smentito dai diretti interessati. Melissa Satta, nel frattempo, ha deciso di staccare la spina e dedicarsi a se stessa, rifugiandosi alla spa. La showgirl ed ex velina ha difatti dovuto recentemente affrontare, oltre la rottura con il tennista, anche una shit storm a causa di alcuni titoli di tabloid inglesi che la definivano una “sex addict” ed altri che l’hanno accusata di aver influito negativamente sui risultati sportivi del tennista.

Matteo Berrettini e Melissa Satta: i motivi dietro la rottura

La rottura tra Matteo Berrettini e Melissa Satta è stata confermata dallo stesso sportivo durante una conferenza stampa. Sulle motivazioni della separazione tra i due sono trapelate diverse indiscrezioni, tra cui quelle diffuse dal settimanale Oggi. Secondo quest’ultime, causa di discussioni all’interno della coppia sarebbe stata la diversa visione circa il futuro. Melissa desiderava difatti mettere su famiglia e avrebbe voluto un rapporto più solido. Berrettini, invece, essendo sempre in giro per il mondo a causa dei suoi impegni sportivi, non riusciva a garantirle una sua presenza più stabile. E’ stata proprio tale divergenza a creare le prime crepe all’interno della coppia fino a portare alla rottura definitiva.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.