Connect with us
carlo conti maria de filippi sfida auditel

Ascolti tv

Ascolti tv 9 gennaio 2021: De Filippi da record e sbaraglia tutti, Rai1 in calo

Il ritorno di C’è posta per te riporta ai grandi splendori la prima serata di Canale 5 e fa perdere pubblico ai promessi sposi di Affari tuoi

Chi ha vinto la prima serata tv di sabato 9 gennaio 2021? Ieri si è compiuta la prima vera e propria sfida del sabato sera televisivo. Con il ritorno in campo del programma di Maria De Filippi, C’è posta per te, si è aperta la grande battaglia del prime time.

Infatti, fino allo scorso sabato, Rai Uno con la nuova edizione di Affari tuoi – Viva gli sposi, condotta da Carlo Conti aveva sbaragliato la concorrenza riuscendo a raggiungere gli oltre 5 milioni di telespettatori. Con l’arrivo della muraglia De Filippi, delle sue storie e dei suoi ospiti, la supremazia della prima rete è inevitabilmente crollata.

La prima serata è stata vinta da Canale 5. C’è posta per te ha raggiunto una media di affezionati pari a 6 milioni 271 mila e 233, con uno share del 28%. Un record in valori assoluti se guardiamo anche ai numeri raggiunti lo scorso anno durante la prima puntata quando la De Filippi aveva segnato una media di 5 milioni e 930 mila spettatori.

Carlo Conti e i suoi sposi hanno avuto inevitabilmente una battuta d’arresto che si è evidenziata con un calo significativo, ma non da disperazione. Affari Tuoi – Viva gli sposi ha raggiunto 4 milioni 313 mila e 636 telespettatori, con il 15,92% di share.

Ricordiamo che la trasmissione di Rai Uno ha chiuso i battenti della prima serata alle 22:45. Durante la restante ora e mezza la De Filippi ha avuto la concorrenza di una puntata speciale di Techetechetè dedicata ai vincitori di Sanremo che ha appassionato 1.500.000 telespettatori.

Un boom atteso ma pur sempre impressionante quello di C’è posta per te. Il programma di Canale 5, da oltre 20 anni, riesce a catalizzare l’attenzione del pubblico e ad appassionarlo. Le storie sempre attuali, divertenti, emozionanti e pronte a farci indignare e sorridere, raccolgono il volere della gente che durante la pandemia, per la prima serata, attende un momento di svago ma anche di riflessione.

Rispetto allo scorso anno, Rai Uno è però riuscita ad alzare l’asticella dei valori assoluti e ad accorciare la distanza che mette sempre in difficoltà il sabato sera invernale della rete ammiraglia. Nel 2020 durante tre sabati di gennaio, la De Filippi aveva avuto la concorrenza di Alberto Angela e del suo Meraviglie – La penisola dei tesori che aveva raggiunto una media dei 3.779.000 telespettatori.

Il prime time delle altre reti

Durante il corso della serata, Rai Tre ha accompagnato il suo pubblico con il programma di Massimo Gramellini, Le parole della settimana che ha raggiunto una media di 1.851.414 spettatoti con il 6,80% di share. A seguire, sempre sulla terza rete è andata in onda la miniserie I Miserabili che ha raggiunto 931.387 telespettatori (4,05%). Su Rai Due, la seri tv FBI ha tenuto compagnia a 1.318.586 e ha raggiunto il 4,81%.

Italia1 ha proposto il film d’animazione Kung Fu Panda che ha raggiunta una media di 1.261.333 e il 4,76% di share. Rete4 ha accompagnato il pubblico con la commedia Renegade – Un osso troppo duro eha raggiunto uno share del 2,85 con 740.762 spettatori. Infine, La7 con la prima messa in onda del ciclo di documentari di Eden – Un pianeta da salvare, condotto da Licia Colò, ha appassionato 682.231 utenti con uno share del 3%.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top