Connect with us

Uomini e Donne

Uomini e Donne Trono Gay, Alessandro D’Amico: “Alex e il mio più grande sbaglio”

alessandro d'amico perchè è finita con Alex Uomini e Donne Trono Gay, parla Alessandro D’Amico: ecco perchè lui e Alex Migliorini si sono lasciati

Da quando si è diffusa la notizia riguardo la fine della storia d’amore tra Alex Migliorini e Alessandro D’Amico molti sono stati i fan della coppia rimasti delusi dalla cosa. Quello però ad essere stato più preso di mira sui social pare sia stato l’ex corteggiatore di Uomini e Donne. Il motivo? Molti utenti attribuirebbero a lui tutte le colpe della fine della relazione. Da quando Alex Migliorini infatti ha detto di essere stato lasciato da Alessandro (dopo che quest’ultimo ha ammesso di non amarlo più) molti hanno preferito addossare tutte le colpe all’ex corteggiatore invece di sentire la sua versione. Qualche ora fa, tuttavia, Alessandro D’Amico proprio a chi tanto lo ha criticato in questi giorni ha cercato di rispondere. In un lunghissimo messaggio pubblicato sul suo profilo Instagram, infatti, ha raccontato a tutti i motivi che lo hanno spinto a chiudere con Alex Migliorini.

“In questi giorni mi sono trovato sommerso da critiche basate sulla fine della mia relazione. Sulla decisione di dover porre una fine a un qualcosa la quale per quanto mi facesse stare bene, non era abbastanza” ha scritto Alessandro. “Sono consapevole delle mie colpe, son pur sempre umano e sono cosciente del fatto che c’è un ragazzo che in questo momento sta soffrendo e che è molto dispiaciuto. Non me lo dimentico. Ma non è il solo a star male!” ha aggiunto poi. “Il mio più grande sbaglio è stato quello di dire ti amo troppo in fretta. Lo so che può sembrare un controsenso, ma mi sono fatto prendere troppo da tutta la situazione” spiega l’ex corteggiatore. “All’inizio tutto era perfetto. Nessun litigio, ci si lamentava anzi del contrario” poi però sono arrivati i problemi. “La magia dei primi mesi è iniziata a svanire, odiavo Milano […]Ho odiato non lavorare” racconta sempre D’Amico.

Uomini e Donne Trono Gay: Alessandro D’Amico e i problemi con la famiglia di Alex Migliorini

Il bel napoletano, nel suo lungo messaggio scrive anche dei disguidi avuti con la famiglia di Alex. “Ci rimasi molto male nello scoprire di non essere gradito come il nuovo fidanzato e che la mia presenza non era accetta per un compleanno importante. Ho odiato vedere lui tra due fuochi , impotente e disorientato”. Il punto di rottura, però, è arrivato quando un giorno disse ad Alex di non essere più innamorato di lui: “Un giorno uscì fuori il discorso che il ti amo iniziale non riuscivo più a sentirlo e che mi sentivo come bloccato. Ovviamente la reazione è stata catastrofica”. Alessandro D’Amico, secondo quanto scritto su Instagram, aveva solo scelto di essere sincero. “Io non voglio essere giustificato” conclude dicendo lui alla fine “Ma per un secondo provate a mettervi nei miei panni”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top