Connect with us

Scelti per voi

The Originals 2 Anticipazioni: il ritorno di Rebekah e i sensi di colpa di Camille

the.originals-episode2x09Claire Holt potrebbe tornare a tempo pieno in The Originals?

Anche se è triste che il suo ritorno sia stato solo momentaneo, i fan di The Originals sono rimasti entusiasti quando Rebekah Mikaelson ricomparve durante il finale della prima stagione, dopo che la Holt aveva lasciato la serie nel finale di mezza stagione. Ma non c’è da temere, la sorella vampira di Klaus e Elijah farà più di un cameo nella seconda stagione, o almeno dovrebbe. Non dimentichiamo che lei attualmente si occupa della piccola Hope, ciò significa che la rivedremo sicuramente in The Originals, attualmente la sua apparizione è prevista nell’episodio 9. Anche se è troppo presto per dire se l’attrice Claire Holt ricoprirà il  ruolo a tempo pieno, è certo che tornerà per diversi episodi. “Per quanto mi riguarda, questa è solo una pausa temporanea,  mi sto prendendo una piccola vacanza, ma ho intenzione di tornare dalla mia famiglia a New Orleans“,  ha detto la Holt al PaleyFest dello scorso marzo. Rebekah inoltre, non sarà l’unico vampiro originale che farà ritorno in questa seconda stagione, anche il padre morto Mikael e il fratello Kol saranno presenti nella serie. Siamo emozionati per il ritorno di Rebekah e Hope, e siamo altrettanto entusiasti di riavere Kol nella nuova stagione di The Originals, quest’anno ci sarà una vera e propria riunione di famiglia.

Le speranze di Sebastian Roche di esplorare il ruolo di Mikael

Come sappiamo, papà originale farà il suo grande ritorno, e di certo non avrà buone intenzioni verso i suoi figli, specialmente nei confronti di Klaus. In passato, abbiamo visto qualche sfumatura del personaggio, ma c’è un altro uomo sotto la superficie, in attesa di uscire? Klaus ha distrutto quello che una volta era un animo gentile? Stiamo aspettando di trovare le risposte a queste domande, ma in base alla risposta di Sebastian Roche, lui spera di poter approfondire alcuni di questi temi: “Questo è in realtà qualcosa che mi piacerebbe molto esplorare. C’era una scena che ho fatto con un altro dei personaggi in cui si percepiva da dove la rabbia e la sete di vendetta provenissero, e penso provenissero da un luogo di dolore. Questo è qualcosa che sarei ansioso di vedere, perché penso che non ci sia niente di più interessante di vedere la vulnerabilità di un personaggio così crudele. Come quando Klaus a visto Hope alla fine della stagione 1. Quindi sì, sarei lieto di esplorare questo ruolo più affondo, sarebbe davvero interessante“.

Camille e i suoi sensi di colpa verso Klaus

Nonostante il suo tentativo di allontanarsi dal soprannaturale, Cami tornerà sui suoi passi grazie al’amicizia con Marcel, Josh e Davina. In più, lei si sente un pò in colpa per la morte della piccola Hope, “perchè crede di non aver agito abbastanza in fretta e perciò non abbraccerà l’eredità lasciata da Kieranh per lei. Si sente una certa responsabilità a dosso. Ma ora lei pensa, se ne restassi fuori, forse Davina si caccerebbe nei guai oppure Klaus finirebbe per perdere il controllo‘”, spiega il produttore Michael Narducci.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top