Connect with us

News

Malattia Fabrizio Frizzi, ipotesi tumore cerebrale: i dettagli

Che malattia aveva Fabrizio Frizzi? Si parla di un tumore cerebrale

AGGIORNAMENTO Alfonso Signorini ha svelato a Matrix che Fabrizio Frizzi aveva dei tumori inoperabili: clicca qui per i dettagli!

La morte di Fabrizio Frizzi ha sconvolto il pubblico italiano. Il conduttore de L’Eredità è deceduto per un’emorragia cerebrale ma da qualche mese Frizzi stava combattendo contro una malattia. Una malattia di cui l’ex marito di Rita Dalla Chiesa non ha mai svelato i dettagli, preferendo lottare nel massimo riserbo. Anche dopo la sua scomparsa la seconda moglie Carlotta Mantovan ha scelto di non rivelare il nome del mostro che stava dilaniando il marito. Ma ora è Libero a rivelare i dettagli di quanto accaduto a Fabrizio Frizzi che, a quanto pare, avrebbe scoperto di avere un tumore cerebrale, di quelli più difficili da curare e non operabile.

La morte di Fabrizio Frizzi dopo un’emorragia cerebrale

I problemi per Fabrizio Frizzi sono iniziati lo scorso ottobre quando è stato colpito da ischemia mentre registrava una puntata dell’Eredità. Stando a quanto scrive il quotidiano Libero – subito rispeso da altri siti come Dagospia – con molta probabilità quell’ischemia non è stato un accidente vascolare bensì sintomo di una malattia che non era stata operata  e “che aveva segnato i presupposti della sindrome neurologica che lo ha condotto all’emorragia fatale”. Nell’articolo sulla malattia di Fabrizio Frizzi pubblicato da Libero si fa cenno pure alle cure radio e chemioterapiche cui si sarebbe sottoposto il presentatore in questi mesi.

Massimo Giletti: “Sapevo che Frizzi non sarebbe arrivato a quest’estate”

Dopo la morte di Fabrizio Frizzi, Massimo Giletti ha rivelato di essere a conoscenza delle condizioni di salute dell’amico e collega. Tanto da dichiarare: “Sapevo che Fabrizio non sarebbe arrivato a quest’estate”.

Per info: antonellalatilla@gmail.com

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top