Connect with us

News

Maicol Segoni è morto tragicamente: la dinamica del decesso dell’attore

È morto Maicol Segoni, attore e doppiatore italiano, aveva partecipato a Tamarreide su Italia 1Maicol Segoni è morto: la causa del decesso dell’attore, doppiatore e personaggio televisivo

Tragico lutto nel mondo della TV e del cinema: è scomparso Maicol Segoni. Attore e doppiatore, aveva 34 anni ed era di Foiano della Chiana (Arezzo). Il giovane è rimasto vittima di un brutto incidente stradale la cui dinamica non è ancora chiara. Secondo le prime informazioni di cui siamo venuti a conoscenza, è rimasto coinvolto in uno sconto frontale fra due auto. L’impatto è avvenuto domenica mattina alle prime luci dell’alba a Castroncello, nel comune di Castiglion Fiorentino. L’artista era alla guida della sua vettura quando si è scontrato con un altro veicolo che veniva dalla direzione opposta. Dopo il terribile impatto sono subito intervenuti i soccorsi del 118 che hanno portato Maicol all’ospedale della Fratta per le prime cure. Nei momenti immediatamente successivi, viste le condizioni serie, è stato trasferito al policlinico Le Scotte di Siena. Purtroppo anche lì non c’è stato nulla da fare in quanto le lesioni riportate erano gravissime.

Maicol Segoni, chi era il trentaquattrenne deceduto tragicamente

Maicol era un attore, un doppiatore e un personaggio televisivo italiano. Toscano di nascita, aveva partecipato a numerose pellicole note al grande pubblico, come Io e Marilyn, di Leonardo Pieraccioni. Nel suo curriculum vantava anche ruoli in diverse fiction e sitcom ma la grande fama l’ha conquistata soprattutto prendendo parte a uno show di Mediaset dove corteggiò la barista Melissa. Si tratta di Tamarreide, docu-reality andato in onda su Italia 1 nel 2011 sotto la guida di Fiammetta Cicogna. Il programma fu oggetto di aspre critiche in quanto accusato di omofobia per via delle dichiarazioni di alcuni concorrenti. In quell’occasione Segoni scrisse una lettera al portale Gay.it in cui prese le difese del cast.

Addio a Maicol Segoni, scomparso a soli 34 anni

Maicol era molto volenteroso e si era impegnato con tutte le sue forze per farsi strada nel mondo del lavoro. “Parlo dello spettacolo, dove un ragazzo per fare qualcosa di importante è costretto a diventare il concubino di qualcuno pur di lavorare”, disse all’epoca a proposito di Tamarreide. “Ma sono contento di ciò che ho avuto”, aggiunse. Lo era, ma voleva fare sempre di più. Purtruppo un terribile incidente si è portato via lui e i suoi sogni a soli 34 anni.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top