Connect with us

Gossip

Fabrizio Moro: età, altezza, moglie, figli e vita privata del cantante

Fabrizio MoroFabrizio Moro: vita privata, età, altezza, moglie, figli e curiosità

Fabrizio Moro è un noto cantante italiano che ha fatto il suo vero primo ingresso nel mondo della musica nel 2007 con il singolo di grande successo Pensa con cui ha vinto la sezione giovani del Festival di Sanremo. Nasce a Roma (nel quartiere di San Basilio) nel 1975, ha 42 anni, è alto 184 cm e pesa 74 kg. Si è diplomato all’istituto cinematografico Roberto Rossellini e in età adolescenziale si è trasferito con i genitori a Guidonia Montecelio e successivamente a Sant’Angelo Romano. L’aver vissuto nella periferia romana gli ha dato modo di scrivere anche brani sulla vita dei quartieri fuori la Capitale, delle persone normali, delle difficoltà quotidiane, delle gioie e della semplicità di quei luoghi e di chi ci abita. A distanza da dieci anni dal suo debutto scala ancora tutte le classifiche con l’ultimo brano Portami via.

Fabrizio Moro: felice con la compagna Giada e i figli

Fabrizio Moro è felicemente fidanzato con Giada: i due convivono da tempo ma non si sono mai sposati. Lei si è laureata in Architettura d’interni alla Sapienza di Roma ed ha lavorato per molti artisti noti del panorama italiano: con Andrea Moneta per esempio per l’allestimento scenografico de Lo schiaccianoci presso il Teatro Quirino di Roma, con lo studio Tirabassi, con lo studio d’architettura internazionale Team Iwakiri e tanti altri. Insieme hanno due bambini, Libero nato nel 2009 il cui nome è stato scelto dal padre proprio per simboleggiare la libertà d’espressione e di vivere e Anita nata nel 2013. Il loro è un grande amore ed a lei ha dedicato il brano del 2009 Il senso di ogni cosa.

Fabrizio Moro, il cantante misterioso: tante curiosità

Fabrizio Moro ha sempre attratto molto i suoi fan per il modo di fare misterioso. Andiamo a vedere qualche dettaglio della sua vita che non tutti conoscono. Prima di fare il cantante lavorava 12 giorni al mese come facchino, ma senza avere un vero contratto infatti lo assumevano la mattina e lo licenziavano la sera. Il suo motto è “Frangar non flectar”, ovvero mi piego ma non mi spezzoÈ tifoso della Lazio ma ha raccontato durante un’intervista che se ci fosse Roma-Juventus lui tiferebbe la squadra della Capitale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top