Connect with us

C'è posta per te

C’è posta per te, Enzo chiude la busta ai genitori: Maria De Filippi fallisce

maurizio tina enzo carmela c'è posta per teC’è posta per te, Enzo chiude la busta ai genitori Maurizio e Tina: Maria De Filippi insiste ma fallisce

Maria De Filippi ci ha provato fino alla fine ma Enzo è stato drastico: il campano ha chiuso la busta a C’è posta per te ai genitori Maurizio e Tina. Il ragazzo non è riuscito a perdonare la madre e il padre e lo stesso non ha fatto la moglie Carmela, che è ancora scossa e arrabbiata con la suocera, che in passato l’ha pesantemente insultata su Facebook. La conduttrice Mediaset ha cercato per tutto il tempo della storia di far cambiare idea ad Enzo. La De Filippi ha provato a convincerlo che quelli sono i suoi genitori, le persone che gli hanno dato la vita e lo hanno cresciuto, ma il giovane è stato irremovibile.

La storia di Enzo, Carmela, Maurizio e Tina

Maurizio e Tina sono genitori di tre figli, ma hanno scritto a C’è posta per te per recuperare il rapporto con il primogenito Enzo e la moglie Carmela. I due hanno litigato con i ragazzi dopo che Carmela è rimasta incinta e hanno provato a separare la coppia. Dopo i numerosi litigi Enzo e Carmela si sono allontanati dalla famiglia di lui ma Tina – che intanto ha dovuto combattere contro un tumore – ha cominciato a insultare la nuora su Facebook. Non solo, come raccontato da Enzo: “Sono arrivati a venire sotto casa, a farci delle foto e a metterle sui social. Non so cosa potrebbero fare a nostra figlia”. Maria De Filippi ha obiettato a questa osservazione replicando: “Ma dai, davvero credi che i tuoi potrebbero fare del male alla loro nipotina?”.

Enzo rifiuta l’ultimo appello della madre Tina

Ma Enzo non ha voluto sentire ragioni e anche quando la madre gli ha fatto presente che potrebbe non esserci più tra qualche tempo il ragazzo non ha battuto ciglio. “Perché non ci hai pensato prima?” ha tuonato Enzo mentre chiudeva perentoriamente la busta di C’è posta per te.

Per info: antonellalatilla@gmail.com

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top