Connect with us

Uomini e Donne

Uomini e Donne Francesca Del Taglia, fisico post parto impressiona: “Distrutta, non lo puoi accettare…”

francesca del taglia dolore post partoUomini e Donne Francesca Del Taglia, la foto del fisico post parto impressiona. Il lungo post è da brividi: “Distrutta, intrappolata… Non lo puoi accettare…”

Francesca Del Taglia, ex corteggiatrice di Uomini e Donne da poco divenuta mamma del secondo figlio avuto da Eugenio Colombo, ha pubblicato su Instagram una foto tanto impressionante quanto genuina del suo fisico segnato dal post parto (avvenuto tramite taglio cesareo). Lo scatto è ‘da brividi’, così come è da brividi il lungo post che ha scritto a corredo dell’istantanea. Un discorso che da una parte suona come un inno d’amore per il fantastico evento della nascita, dall’altro scompagina il credo romantico che tale fatto sia tutto rosa e fiori come a volte, chi non lo ha provato sulla propria pelle, pensa erroneamente che sia. “Ho voluto pubblicare questa foto perché è bene che tutti sappiano cos’è davvero un post parto. Siamo troppo abituate a vedere super donne perfette già dal giorno del parto, ma la verità non è questa…”

La verità è che ti senti distrutta – scrive Francesca – per il dolore, per la stanchezza. Sia emotivamente che fisicamente. Ti senti intrappolata in un corpo che non è il tuo”. La Del Taglia descrive con minuzia tutte le sensazioni che sta provando: “Questo è un corpo post parto, questa è l’immagine che vedo allo specchio. Un petto dolorante e pieno di ferite, perché non puoi accettare di non poter allattare tuo figlio, nonostante tu lo sapessi già. Ma non ti dai per vinta, non t’importa del sangue e del dolore perché sai che una sola goccia di colostro può far bene a tuo figlio, quindi provi fino alle lacrime. E ti senti felice nonostante tutto”. L’ex corteggiatrice aveva già spiegato il motivo del perché non potrà allattare (qui la spiegazione sulla malformazione).

Uomini e Donne, la Del Taglia: “Tu non sarai più la stessa, porterai segni, cicatrici, scoprirai un’altra te… quando ci mettiamo il cuore siamo più forti di qualsiasi uomo”

“Per non parlare della pancia – riflette ancora la neo mamma tralasciando il dolore, che non senti faccia più parte del tuo corpo e pensi che non si riprenderà mai. E forse sarà proprio così”. Poi aggiunge: “Tu non sarai più la stessa, porterai segni, cicatrici, scoprirai un’altra te. Ma dobbiamo dire grazie al nostro corpo, urlarlo perché quella sarà la cicatrice più importante della vita, quella che quando ti guarderà, sembrerà ti faccia quasi un sorriso, quella che ti ricorderà per sempre che da lì è uscita la cosa più bella che potessi mai fare”. Ecco poi arrivare la chiosa finale, un inno gioioso nei confronti del genere femminile: Dobbiamo essere fiere di essere nate donne, con tutte le nostre debolezze. E ricordate, quando ci mettiamo il cuore siamo più forti di qualsiasi uomo(Qui la foto molto toccante del post parto).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top