Connect with us
uomini e donne, scelta

Uomini e Donne

Uomini e Donne anticipazioni: Classico e Over out, coppie da Temptation

Le ultime anticipazioni su Uomini e Donne le ha pubblicate la pagina Uomini e Donne Classico e Over gestita da Lorenzo Pugnaloni. Si tratta di indiscrezioni che confermano quanto emerso alla fine della scorsa stagione ma che a un certo punto sono sembrate poco rispondenti alla realtà: per chi non lo sapesse, inizialmente si parlava di una fusione tra i due Troni, quello Classico e quello Over, ma in seguito si è tornati a dare per scontata la suddivisione in giornate dei due format, anche per via delle voci di corridoio che parlano della scelta di ben quattro tronisti per settembre. E le storie di quattro tronisti – lo si può ben immaginare – sono difficilmente conciliabili, anche solo per questioni logistiche (corteggiatori, divisione delle puntate ecc.), con tutte le dinamiche degli Over. Le voci di oggi confermano però lo scenario iniziale.

Uomini e Donne anticipazioni, come saranno e cosa succederà nelle prime puntate della nuova stagione

Stando alle news su Uomini e Donne pubblicate da Pugnaloni pare infatti le prossime puntate del programma saranno impostate proprio in questo modo: Trono Classico e Trono Over dovrebbero fondersi in una puntata che sarà divisa in più messe in onda dal lunedì al venerdì. Questo – scrive sempre la pagina – almeno agli inizi, quando in studio si parlerà anche delle coppie di Temptation Island che spiegheranno il loro percorso in trasmissione e si confronteranno con i tentatori (Valeria Liberati con Alessandro Basciano, Anna Boschetti con Carlo Siano e così via). Saranno puntate senz’altro movimentatissime perché mai come quest’anno a Temptation Island si sono presentati fidanzati e fidanzate che avevano già superato (?) tradimenti e serie mancanze di rispetto.

Anticipazioni Uomini e Donne, i problemi con la fusione del Trono Classico e del Trono Over

Non è noto quando i due Troni dovrebbero tornare quelli di sempre, e non è detto che lo facciano, del resto, visto che gli ascolti della scorsa edizione, con Giovanna Abate “ospite” del Trono Over, sono andati molto bene e il programma ha funzionato senza intoppi. Il punto è che questa volta i tronisti dovrebbero essere quattro, dunque tanti, troppi, per non sottrarre tempo agli Over, o al contrario per non essere inghiottiti dalle dinamiche di questi ultimi (soprattutto da quelle che riguardano Gemma Galgani e Nicola Vivarelli, o comunque i protagonisti più in vista). L’impressione insomma è che un meccanismo del genere, ancora non confermato dalle anticipazioni ufficiali, possa funzionare solo sacrificando i Troni del Classico. E quest’anno da sacrificare ci sarà ben poco, visto che Maria De Filippi avrebbe anche scelto una transessuale come tronista.

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top