Connect with us
una vita, felipe lascia acacias

Una vita

Una Vita chiude, svelato il perché: parla la rete televisiva spagnola

TVE comprende che i telespettatori meritano una spiegazione sulla decisione presa per la soap opera di Acacias 38 e così rivela le motivazioni

Una Vita chiude e questa notizia ha sconvolto migliaia di telespettatori. In effetti, l’annuncio è arrivato in modo improvviso e senza alcuna particolare spiegazione. Ora a rivelare il motivo per cui la soap opera spagnola è stata cancellata è proprio TVE, la catena televisiva che trasmette ogni giorno le puntate di Acacias 38 sul piccolo schermo in Spagna. E mentre in Italia i telespettatori potranno ancora godere per un altro anno e mezzo della compagnia dei vicini del ricco quartiere, il pubblico spagnolo tra poco tempo dirà definitivamente addio alla telenovela. Tutti i telespettatori meritavano, pertanto, una spiegazione. Ed ecco che domenica scorsa a rispondere ci ha pensato TVE, che ha deciso di affrontare la controversa cancellazione della soap dopo sei anni e 1500 episodi.

Uno spettatore, deluso dalla decisione presa, ha chiesto a Televisión Española di ripensarci e di non cancellare definitivamente la soap prodotta da Boomerang TV. Ed ecco che il direttore dei contenuti di TVE, Fernando López-Puig, è stato incaricato a spiegare il reale motivo.

“Acacias, nel suo viaggio di sei anni, che ha ancora pochi mesi nell’aria, ha avuto una storia e un viaggio, e crediamo che sia ora di offrire nuovi contenuti”

Dunque, non si parla di motivi legati a bassi ascolti televisivi, come è accaduto con Il Segreto. In effetti, gli stessi telespettatori spagnoli avevano fatto notare questo dettaglio. Ma la rete televisiva ha deciso di cancellare Una Vita per dare spazio alle novità. Sembra che la trama legata al quartiere di Acacias sia ormai arrivata a una conclusione per la rete televisiva. Il direttore di TVE spera che la nuova proposta sarà di gradimento del pubblico e che possa sostituire lo spazio che in tutti questi anni Acacias ha coperto. Pertanto, stanno lavorando per offrire il contenuto migliore ai telespettatori.

La notizia sulla chiusura non ha lasciato l’amaro in bocca solo ai telespettatori, ma anche agli stessi attori. Alejandro Siguenza, nuovo volto ad Acacias (interpreta Fidel), ha fatto sapere che il cast ha scoperto quanto stava accadendo attraverso i titoli dei giornali. Pare che gli attori non fossero stati messi al corrente della decisione prima dell’annuncio ufficiale. Anche Montse Alcoverro, che ha interpretato per anni Ursula Dicenta, ha mostrato rabbia per la decisione presa da TVE.

Le riprese dovrebbero terminare in Spagna proprio in questo mese di marzo. Dunque, manca poco e gli attori gireranno il gran finale della soap opera. Come si concluderà la telenovela? Sicuramente non mancheranno i colpi di scena! I produttori non possono non regalare ai telespettatori momenti speciali ed emozionanti nel corso dell’ultima puntata.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Una vita

Post Popolari

Scelti per voi

To Top