Connect with us
Sonia Bruganelli moglie Paolo Bonolis

Televisione

Sonia Bruganelli, futuro Ciao Darwin e Paolo Bonolis: “D’accordo a metà”

Sonia Bruganelli moglie Paolo Bonolis

Nuove puntate Ciao Darwin. Futuro incerto? Sonia Bruganelli ha voluto dire la sua sul programma condotto dal marito Paolo Bonolis

Sonia Bruganelli ha voluto fare il punto della situazione su uno dei programmi più longevi e amati della Tv: Ciao Darwin, condotto da suo marito Paolo Bonolis. Per la varietà dei temi trattati, per la mancanza del politically correct (ma senza sfociare mai in discriminazioni o violenze di qualsiasi tipo), Ciao Darwin è una delle trasmissioni che funzionano maggiormente in Italia. E che riescono a strappare un sorriso senza chissà quali copioni che rendono tutto inautentico. Sono i personaggi delle varie sfide a rendere grande il programma e un Paolo Bonolis timoniere che sa come guidarlo. Un altro timoniere, o meglio autista, dello show è Luca Laurenti, che trasporta ogni volta due personaggi in mondi passati col gioco La Macchina del Tempo. Il più amato. Quello che regala più trash in assoluto! Il sodalizio artistico tra Bonolis e Laurenti funziona a meraviglia: pochi sono coloro che sono riusciti a mantenere intatto un legame speciale come il loro.

Sonia Bruganelli parla dei pericoli delle repliche di Ciao Darwin. Effetto boomerang?

Il fenomeno Ciao Darwin non si ferma (è stato esportato in diversi paesi del mondo) e in Italia persino le repliche riscuotono un grande successo. Sonia Bruganelli ha voluto parlare proprio di questa fortunata trasmissione al sito Giornalettismo.com e del pericolo che però si può trovare presto davanti: “Il punto è questo: l’azienda ha un programma ‘senza tempo’ che funziona e lo manda in onda. Amen. Così però non preservi una tua risorsa, forse tra le più importanti, perché lo sovraesponi. Non è corretto a mio avviso”. Bisognerebbe, dunque, che Ciao Darwin venga messo in pausa per un po’, in attesa delle nuove puntate. Le repliche non dovrebbero dunque continuare “fino a esaurimento scorte” (e di edizioni a disposizione ce ne sono parecchie!): “Sono d’accordo ma a metà sulla messa in onda”.

La verità del profilo fake di Paolo Bonolis. Qual è stata la decisione della moglie?

La fondatrice della Casa Sdl (tra i casting director più famosi ed efficienti) ha poi voluto raccontare che, durante il periodo della quarantena, è dovuta intervenire per bloccare un profilo di Tik Tok su Paolo Bonolis. Inizialmente la divertiva, ma poi qualcosa è andato storto: “All’inizio c’era un profilo fake a suo nome con un milione di seguaci su Tik Tok che prendeva in giro, in modo simpatico, entrambi. Lo abbiamo stoppato anche perché molti erano convinti fosse Paolo”. Il vero Bonolis ha comunque utilizzato parecchio i social network durante il lockdown, soprattutto Instagram, realizzando dirette che sono state spesso riproposte da Striscia la Notizia. Dopo le dirette Instagram e Avanti un altro, Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli si metteranno presto all’opera per la nuova edizione di Ciao Darwin?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top