Connect with us
rosa perrotta canotta rosa

News

Rosa Perrotta: “Ethan all’asilo nido? Finisce qui, col cavolo che lo rimando”

L’ex tronista di Uomini e Donne prende un’importante decisione sul figlio, dopo che quest’ultimo ha affrontato problemi respiratori causati dal virus che sta colpendo i bambini in tutta Italia

Rosa Perrotta mette le cose in chiaro: suo figlio Ethan non farà ritorno all’asilo nido. Quest’anno l’ex tronista di Uomini e Donne e Pietro Tartaglione avevano scelto di permettere al bambino qualche ora di svago all’interno di una struttura dedicata proprio ai più piccoli. Ma solo dopo una settimana, il bimbo è tornato a casa con un virus. Proprio in questi giorni, Chiara Ferragni e Fedez hanno lanciato l’allarme sul Rsv (Respiratory syncytial virus), che ha causato il ricovero in ospedale della figlia Vittoria.

Sono giorni difficili per i Ferragnez, che hanno scelto di utilizzare, ancora una volta, i mezzi social per comunicare ai fan di stare molto attenti. Non sono gli unici genitori che stanno, chiaramente, affrontando una situazione del genere. Ed è proprio questo il motivo per cui ieri la Perrotta ha annunciato che suo figlio Ethan, quando si sarà ripreso, non farà ritorno all’asilo. Negli ultimi giorni, l’ex tronista ha condiviso con i suoi followers le notizie su questi problemi respiratori, che stanno accusando diversi bambini.

In particolare, Rosa parla con i suoi fan dell’epidemia del virus respiratorio tra i neonati, che sta allarmando un po’ tutti e che ha riempito gli ospedali italiani. Infatti, questo virus sta colpendo davvero tantissimi bambini in tutta Italia. “In ospedale mi sono trovata bambini in quelle condizioni”, dichiara la Perrotta sulle Stories di Instagram. Detto ciò, ammette di essersi davvero pentita di aver deciso di iscrivere il figlio all’asilo: “Mi sono maledetta per il giorno in cui ho deciso di iscrivere Ethan all’asilo quest’anno”.

L’ex tronista fa notare che, in effetti, il figlio ha avuto l’opportunità di recarsi al nido solo per una settimana, dopo di che è finito per stare a casa per 20 giorni malato. “Col cavolo che lo rimando anche quando si sarà ripreso”, dichiara con fermezza Rosa Perrotta su Instagram. Non ha alcuna intenzione di tornare a rivivere una situazione così spiacevole.

Inoltre, c’è un altro dettaglio che la preoccupa particolarmente. Affermando che per loro “finisce qui l’esperienza nido”, ammette di non potersi proprio permettere di far tornare a casa Ethan con un virus così allarmante quando ci sarà il fratellino neonato. Rosa è in dolce attesa e ormai è vicina al parto. Dunque, ora non deve pensare solo al bene del primo figlio, ma anche di quello che attende.

All’asilo, si sa, è molto facile che i virus e le influenze vengano mischiati tra bambini. Pertanto, la Perrotta non può permette che ciò accada di nuovo, soprattutto perché presto in casa ci sarà un neonato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top