Connect with us
pierpaolo spollon ringrazia alessandra mastronardi e lino guanciale

L'Allieva

Pierpaolo Spollon dice grazie a Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi

L’attore di Padova, classe 1989, ringrazia i due colleghi conosciuti grazie alla fortunata fiction di Rai Uno L’Allieva

La carriera di Pierpaolo Spollon non sarebbe stata la stessa senza l’incontro con Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi. È stato lo stesso attore 31enne a dichiararlo sulle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Farsi largo nel mondo dello spettacolo italiano non è stato facile per Pierpaolo, che da piccolo sognava di diventare veterinario ma poi è stato folgorato dalla recitazione. La parte di Marco, fratello della protagonista Alice Allevi, nella serie L’Allieva ha cambiato in qualche modo il percorso lavorativo di Spollon, ora in tv con un altro prodotto di successo, Doc-Nelle tue mani con Luca Argentero e Matilde Gioli.

Al magazine edito da Mondadori Pierpaolo Spollon ha ammesso che deve molto a Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi ma pure a Dario Aita, che ne L’Allieva indossa i panni di Arthur Malcomess, il primo amore di Alice Allevi:

“Una grande famiglia (fiction Rai in onda dal 2012 al 2015, ndr) è stato il primo approccio con la serialità italiana. Ero un ragazzino, una vera capra, non sapevo cosa facevo e mi sentivo inadeguato. Con L’Allieva ho raggiunto un livello minimo per fare questo mestiere. Alessandra e Lino mi hanno fatto crescere molto. Sono stati forse i primi maestri che ho avuto assieme a Dario Aita, anche lui ne L’Allieva, con cui ho diviso casa per alcuni anni. Poi ho fatto l’Accademia cinematografica e da lì c’è stata una piccola ma costante crescita”

Dopo Una grande famiglia e L’Allieva Pierpaolo Spollon ha lavorato anche ne La porta rossa – dove ha ritrovato Lino Guanciale – e in Doc-Nelle tue mani. Una carriera tutta in ascesa quella del ragazzo, determinato sempre più ad affermarsi come attore. In questo periodo è sul set della nuova stagione di Che Dio ci aiuti, accanto a Elena Sofia Ricci e Diana Del Bufalo.

Non solo: il suo personaggio in Doc-Nelle tue mani, quello dello specializzando Riccardo Bonvegna, è uno dei più amati dal pubblico. E per questo sembra ormai certa la presenza di Pierpaolo Spollon pure nella seconda stagione della fiction, capace di incollare al piccolo schermo ben otto milioni di italiani. Le riprese delle nuove puntate dovrebbero partire nei primi mesi del 2021, Coronavirus permettendo.

Tornando a L’Allieva, le parole di Pierpaolo Spollon non fanno che confermare il clima disteso, giocoso e rilassante, che si è sempre respirato sul set di tutte e tre le stagioni del telefilm tratto dai libri di Alessia Gazzola. Tutti gli interpreti sono diventati grandi amici e con gioia hanno legato con ogni new entry, come nel caso di Antonia Liskova e Sergio Assisi, entrati nel progetto solo alla terza stagione.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in L'Allieva

Post Popolari

Scelti per voi

To Top