Connect with us
Patrizio Rispo di Un posto al sole a Vieni da me: "Mi appartiene"

Gossip

Patrizio Rispo ospite a Vieni da me: “Un posto al sole è mio. Mi appartiene!”

Patrizio Rispo di Un posto al sole a Vieni da me: "Mi appartiene"Vieni da me, ospite Patrizio Rispo: “Un posto al sole mi appartiene”

Patrizio Rispo, storico personaggio della soap di Un posto al sole, è stato ospite a Vieni da Me. Intervistato da Caterina Balivo all’ormai celebre cassettiera, l’attore napoletano ha parlato della sua carriera, degli esordi, della sua vita privata e della sua famiglia, ma ha anche citato e ricordato il grande Fabrizio Frizzi. L’interprete di Raffaele Giordano ha soprattutto parlato del grande affetto che prova per quella che ad oggi è la più longeva soap opera italiana, confessando che per lui ha rappresentato l’ultima occasione che si era dato per la sua carriera da attore. “È stata la mia ultima chance. Arrivato a 40 anni dissi basta con lo spettacolo. Mi ero dato un paio di anni. Fu una chance importante”, e poi esclama: “Un posto al sole è mio, mi appartiene”. Patrizio Rispo confida alla conduttrice, mentre riguardano la primissima puntata del lontano 1996, che la produzione di Un posto al sole non era italiana e i produttori volevano che il suo personaggio fosse un po’ popolano, caratteristica che non avrebbe potuto farlo diventare un personaggio principale. Invece lui si è impegnato, “senza mai sbagliare un congiuntivo”, proprio per far sì che Raffaele divenisse un grande protagonista.

Patrizio Rispo parla del suo personaggio in un Posto al sole: il portiere Raffaele Giordano

Ovviamente l’attore è riuscito nel suo intento, facendo diventare Raffaele Giordano non solo uno dei personaggi principali di Un Posto al sole, che a breve vedrà anche la partecipazione della protagonista di Un’amica geniale, ma anche uno dei più amati dal pubblico italiano che lo segue da più di venti anni. Per questo ama così tanto la soap di Raitre, ritenendosi molto fortunato perché molti attori della sua generazione e non hanno dovuto rinunciare al sogno della recitazione. Ecco cosa ha dichiarato a tal proposito: “Fare questo lavoro trecento giorni all’anno è veramente come aver vinto la lotteria. Io ho visto perdersi per strada attori, artisti, cantanti meravigliosi, che non ce l’hanno fatta… Su 100mila, solo 10 ce la fanno, per cui capisco mio padre, che voleva mi prendessi la laurea”. 

L’attore Patrizio Rispo di Un Posto al sole a Vieni da me da Caterina Balivo ricorda gli esordi e il provino con Fabrizio Frizzi

Patrizo Rispo parlando dei primi provini fatti da giovane a Roma, nomina e ricorda anche il mai dimenticato conduttore Fabrizio Frizzi, a cui secondo Tiberio Timperi dovrebbe essere dedicato un premio. “Il saluto lo devo fare a Fabrizio Frizzi, facemmo il provino insieme alla Rai. Ho iniziato a lavorare a Roma e il successo è arrivato quando mi sono caratterizzato per quello che sono, un attore napoletano”, ricorda con piacere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top