Connect with us
Ramazzotti ricorda Luana

News

Partita del Cuore, caso sessismo: la lista dei cantanti che si sono ritirati

Aumentano le defezioni per la Partita del Cuore dopo il caos scatenatosi per l’episodio sessista denunciato da Aurora Leone

Caos totale attorno alla Partita del Cuore che dovrebbe andare in onda stasera su Canale 5. Il condizionale è d’obbligo visto che dopo il caso di sessismo denunciato da Aurora Leone dei The Jackal, diversi cantanti hanno già reso noto che non prenderanno parte all’evento. Nelle scorse ore si è dimesso da direttore generale della Nazionale Italiana Cantanti Gian Luca Pecchini, accusato proprio dalla Leone di averla fatta alzare dalla tavola dei giocatori “perché donna”.

Partita del Cuore, cantanti ritirati

Di seguito il comunicato stampa in cui Pecchini ha rassegnato le dimissioni e  la situazione aggiornata relativa alla presa di posizione dei cantanti.

Naturalmente i primi ad aver dato forfait sono stati la stessa Leone e Ciro Priello dei The Jackal. Eros Ramazzotti, con un post su Instagram, ha detto che dopo quello che è accaduto non scenderà in campo:

“Sono molto dispiaciuto per quello che è accaduto ieri sera tra Aurora di The Jackal e alcuni dirigenti della nazionale cantanti.
Sono venuto a Torino per sostenere la Ricerca e supportare le persone fragili e mi trovo coinvolto in una situazione estremamente sgradevole. Sono da sempre contro ad ogni forma di violenza e mi dissocio completamente da ogni atteggiamento discriminatorio. La nazionale cantanti nasce su altri presupposti e con l’ambizione di essere un modello positivo ma a queste condizioni, con questa dirigenza, non me la sento di scendere in campo. In attesa di chiarire l’accaduto nelle opportune sedi, farò la mia parte donando direttamente e personalmente alla fondazione Piem Ricerca sul Cancro di Candilo, guidata da Donna Allegra Agnelli”.

Anche Random ha fatto sapere che non indosserà gli scarpini, esprimendo solidarietà ad Aurora Leone:

“In merito a quanto accaduto ieri sera alla cena della Nazionale Cantanti e alle parole dell’organizzatore verso Aurora Leone. Non ero presente in quanto sono arrivato più tardi ma ovviamente so cosa è successo e ci tengo a spendere due parole. È inimmaginabile che ancora nel 2021 alcune persone possano solamente PENSARE che una donna non possa avere gli stessi diritti di un uomo. Condanno questo tipo di atteggiamento e mi dispiace che ancora oggi si debba combattere contro un maschilismo che non solo le donne, ma noi per primi dobbiamo cancellare. Per questo motivo ho deciso di non giocare questa sera anche se ci tenevo tanto vista l’importanza della causa, ma proprio per questo io e il mio team contribuiremo a sostenere la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro dando massimo supporto”.
La parola giusta deve essere RISPETTO.

Stessa decisione presa da Andrea Mariano, l’Andro dei Negramaro. Il musicista ha fatto sapere con una Stories Instagram di essere già rientrato a Milano. Anche Briga, Ermal Meta, Valerio Mazzei, Federico Rossi, Shade, Alberto Cazzola e Alberto Urso hanno confermato che non scenderanno in campo.

 

Le parole di Enrico Ruggeri e le dimissioni di Pecchini

Enrico Ruggeri, in un’intervista al Tg4, ha lanciato un appello ad Aurora a ‘tornare’ e giocare. Il milanese è sceso in campo a differenza di molti altri suo colleghi

Per qual che riguarda Pecchini, si è dimesso. Questa la nota ufficiale:

Nota Pecchini

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top