Connect with us
temptation island sostituito

Temptation Island

Palinsesti Mediaset: Temptation Island cancellato, la verità di Berlusconi

Ecco svelato il motivo per cui questa estate 2022 il reality delle tentazioni non sta andando in onda e cosa accadrà in futuro

Perché Temptation Island è stato cancellato? Il reality delle tentazioni questa estate non è presente nei palinsesti Mediaset e oggi arriva la risposta di Pier Silvio Berlusconi, intervistato da Fanpage.it. Ci sono, ovviamente, dei motivi per cui il programma non sta andando in onda, come invece avrebbero voluto moltissimi telespettatori. Infatti, gran parte del pubblico di Canale 5 sente la mancanza del reality, che aiutava ad affrontare la pausa estiva di Uomini e Donne. Questa è la prima estate che la trasmissione non va in onda nel prime time Mediaset (la prima volta venne trasmessa nel 2005 con il titolo Vero amore).

Qualche giorno fa ne ha parlato anche Filippo Bisciglia, il quale non ha potuto chiarire i dubbi dei telespettatori. L’assenza del reality delle tentazioni, solitamente svolto in Sardegna, dalla programmazione estiva 2022 ha fatto decisamente parlare. Alcune notizie indicavano un problema legato ai diritti con Banijay del programma. Entrando nel dettaglio, si pensava che la Fascino di Maria De Filippi non fosse riuscita a raggiungere gli accordi. Ora a spiegare nel dettaglio il perché Temptation Island non va in onda questa estate ci pensa direttamente Pier Silvio Berlusconi, in occasione dell’annuncio della programmazione Mediaset 2022/2023.

Secondo quanto lui stesso dichiara, la decisione arriva in quanto c’è la necessità di sperimentare altro. Nonostante ciò, i vertici di Mediaset non hanno messo da parte l’idea che in futuro il reality delle tentazioni possa fare il suo ritorno nel prime time di Canale 5. Berlusconi rivela, dunque, che in realtà non ci sarebbe stato “nessun nodo” a ostacolare la presenza del programma nei palinsesti di Mediaset.

“Vogliamo sperimentare altro e ci stiamo prendendo un tempo per farlo”, dichiara. Detto ciò, precisa che “Temptation resta negli interessi dell’azienda e non è escluso che in futuro possa comparire nuovamente nei nostri palinsesti”. Pertanto, non è detta l’ultima parola. Canale 5 non ha cancellato definitivamente il programma, come si poteva pensare, anzi. Pier Silvio Berlusconi aggiunge che potrebbe tornare prima del previsto.

“Tra l’altro, semmai fosse, parliamo di un periodo di messa in onda successivo alla prossima primavera, quindi il non esserci nei palinsesti che stiamo presentando per il 2023 non è indicativo, visto che si fermano più o meno ai programmi di giugno”

Pertanto, si può dire che ancora “tutto da vedere”. Al pubblico di Canale 5 che negli anni si è appassionato alle storie presentate da Filippo Bisciglia e ai famosi falò di confronto non resta che attendere il prossimo anno. Il noto reality delle tentazioni potrebbe presto tornare a far compagnia ai telespettatori nelle serate estive.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Temptation Island

Post Popolari

Scelti per voi

To Top