Connect with us

Televisione

New Amsterdam storia vera, Max Goodwin ispirato a Eric Manheimer

Ryan Eggold in New AmsterdamNew Amsterdam Hospital storia vera, l’ospedale a cui si ispira la serie TV di Canale 5

La storia vera di New Amsterdam vi sorprenderà. Forse non tutti sanno, infatti, che la serie TV in onda su Canale 5 è ispirata a una storia realmente accaduta. Il New Amsterdam Hospital quindi esiste davvero, pure se con un altro nome. E se nella serie televisiva il protagonista si chiama Max Goodwin, possiamo dirvi che è ispirato a un medico in carne e ossa, il dottor Eric Manheimer. L’ospedale reale si trova sempre a New York, sulla First Avenue di Manhattan, e si chiama Bellevue Hospital. È il più antico ospedale pubblico degli Stati Uniti, fondato nel 1736. L’ospedale in questione ha preso il posto di un ospizio, inizialmente era un palazzo dai mattoni rossi che oggi è incluso nella nuova struttura di vetro e acciaio.

Storia vera New Amsterdam, Max Goodwin ispirato a Eric Manheimer

Il Bellevue Hospital ha conquistato dei primati di tutto rispetto, come per esempio l’apertura del primo reparto di maternità degli USA oppure delle grandi scoperte per la cura della tubercolosi. Nel 1996 in questa struttura i medici hanno messo a punto una innovativa cura per l’Aids, ma poi arrivò la crisi. Nel 2012 l’uragano Sandy ha gravemente danneggiato l’ospedale. Oggi è in grado di ospitare e curare quasi cinquecentomila pazienti ed è particolarmente conosciuto per il reparto di psichiatria, molto efficiente. Alcune scene della serie TV New Amsterdam sono state girate proprio nell’Hospital americano. E proprio come è successo su Canale 5, anche al Bellevue è arrivato un medico in grado di risollevarne le sorti. Il dottor Eric Manheimer è stato direttore sanitario dell’ospedale che ha ispirato New Amsterdam per quindici anni, a partire dal 1997.

Max Goodwin di New Amsterdam esiste davvero: è il dottor Manheimer

Il personaggio di Max Goodwin (che rischia di morire nei nuovi episodi) è ispirato in tutto e per tutto a questo medico, compreso il tumore: il dottor Manheimer è stato colpito da un cancro alla gola, proprio come Max. Oggi insegna alla New York University. Su Tv Sorrisi e Canzoni si legge il racconto di Manheimer: “La prima cosa che feci appena arrivato? Iniziai a girare per i reparti con un bloc-notes segnandomi tutte le cose che secondo me andavano corrette. In particolare mi interessava conoscere le esperienze e le storie dei pazienti”. Insomma, proprio ciò che ha fatto Max.

New Amsterdam storia, il libro che ha ispirato la serie TV

Durante i suoi anni di permanenza nell’ospedale, il medico ha scritto appunti riempiendo più di centocinquanta quaderni, che si trovano tutti nel libro Twelve patients: life and death at Bellevue Hospital. La storia del New Amsterdam Hospital è basata proprio su questo libro. Eric Manheimer è autore e produttore della serie TV.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top