Connect with us
mina settebre seconda stagione

Televisione

Mina Settembre 2 si farà: prime anticipazioni e quando esce

La seconda stagione è già in lavorazione e il cast al completo a breve tornerà sul set per girare i nuovi, imperdibili episodi della fiction Rai record di ascolti

Con la puntata in onda questa sera su Rai uno scioglieremo ogni dubbio sui segreti che attanagliano Mina Settembre. Una fiction Rai che si ispira ai romanzi scritti da Maurizio De Giovanni e che con la giusta dose di sana leggerezza e di riflessione, ha saputo fare centro nel cuore di oltre 6 milioni di italiani. Un successo che non potrà non proseguire con la seconda stagione di cui si sta già scrivendo la sceneggiatura, sempre la regia di Tiziana Aristarco. Quando uscirà? Cerchiamo di scoprirlo insieme e capire quali saranno le nuove vicende che interesseranno la vita particolarmente movimentata dell’assistente sociale dall’inconfondibile cappotto rosso.

Un tripudio di pubblico e di complimenti da parte della critica. Serena Rossi, protagonista indiscussa della serie Rai, ha saputo donare a Mina la sua solarità, la voglia di aiutare il prossimo e di indagare senza arrendersi davanti ai segreti più sconvolgenti. Un mix di intrigo, dramma e commedia che continuerà ad appassionare gli italiani.

Secondo la direttrice di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati, il successo di Mina Settembre è da attribuire alla forte componente femminile che è onnipresente all’interno della storia. Un’immagine di donna fresca, accogliente, contemporanea. “Mina crede nei principi ma è comprensiva, vuole risolvere i problemi. La condivisione attira le spettatrici ma anche gli uomini guardano con interesse il mondo di Mina. È un successo plurale grazie al cast, che ha costruito quel mondo. Si lavora alla seconda stagione con grandissimo impegno perché ci crediamo“.

Mina Settembre si candida già a essere la fiction rivelazione dell’anno. Il record di ascolti hanno alzato sempre più l’interesse da parte del pubblico, ma anche la passione da parte di chi lavora a questo importante progetto. La seconda stagione si sta già scrivendo e il sito di Fanpage ha intervistato a questo proposito proprio uno degli head writer e sceneggiatori dell’amata fiction Rai, Fabrizio Cestaro.

Il cast tornerà a breve sul set

Il lavoro per Mina Settembre 2 è già iniziato da diversi mesi. Visto il grande affetto dimostrato da parte del pubblico, gli sceneggiatori si sono messi a lavoro immediatamente al fine di poter creare la seconda stagione nei giusti tempi. Ciò che appare certo è che rivedremo Mina Settembre nel 2022, magari proprio a inizio anno, come accaduto per la prima stagione. Inoltre, lo sceneggiatore assicura che a breve tutto il cast tornerà sul set proprio per iniziare a girare le nuove riprese.

“L’obiettivo è quello di fare passare meno tempo possibile rispetto alla messa in onda. La produzione ha stabilito una data ma non posso dirla perché è soggetta a una serie di variabili che non dipendono da noi. Però sarà a strettissimo giro”

Insomma, tutto sembra pronto affinché il pubblico possa apprezzare anche il proseguo delle vicende di Mina, Claudio, Domenico, Irene, Titti e Paolo. A proposito di personaggi, un’altra certezza è che rivedremo il cast al completo composto da Serena Rossi, Giorgio Pasotti, Giuseppe Zeno, Christiane Filangieri, Valentina D’Agostino, Marina Confalone e Davide Devenuto, compagno della protagonista.

Una delle anticipazioni più importanti, svelata da Fabrizio Cestaro,  è che nei nuovi episodi potremo finalmente vedere Mina fare una vera e propria scelta sentimentale, tra il marito Claudio e il bel ginecologo Domenico.

“È una delle battaglie che abbiamo combattuto con la Rai. Nel momento in cui finisci la prima stagione con l’indecisione della protagonista, secondo noi è sbagliato continuare a mantenerla in quello stato. Mina prenderà una decisione, questo ve lo posso assicurare”

Rimaniamo quindi in trepidante attesa di avere nuove notizie riguardo alla seconda stagione di Mina Settembre. Una serie che è riuscita ad arrivare alla gente, anche grazie all’utilizzo di un linguaggio semplice, pop. E che ha anche donato un’immagine iconica della città di Napoli, cornice perfetta per la narrazione delle storie.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top