Connect with us
Michele Merlo raccolta fondi

News

Michele Merlo, addio: le parole dell’ex Shady, di Riki, Emma e altri colleghi

Le reazioni di amici, artisti e colleghi alla notizia della scomparsa di ‘Mike’

Michele Merlo non ce l’ha fatta. L’ex allievo di Amici di Maria De Filippi, noto nel talent anche con lo pseudonimo ‘Mike Bird’, è morto nelle scorse ore a causa di una emorragia cerebrale provocata da una leucemia fulminante. Operato d’urgenza nella notte tra giovedì e venerdì, non è riuscito a riprendersi. Tantissimi in queste ore di sofferenza e dolore hanno speso un pensiero per la prematura scomparsa del giovane artista, giunta come un fulmine a ciel sereno.

La sua ex fidanzata ai tempi di Amici, Shady, con un po’ si vena polemica (nelle scorse ore sui social ha scritto “Sending a prayer”, ossia “Mando una preghiera”. Le sue parole sono state riportate dalla stampa e la questione non è stata digerita dalla giovane), ha così commentato la morte di Merlo:

Shady Mike Bird

Anche Riccardo Marcuzzo, uno dei primi a far sentire la propria vicinanza dopo aver appreso la notizia del ricovero del collega, ha dedicato una Stories Instagram a Michele, con il quale battagliò ad Amici 16 (edizione andata in onda nel 2017):

Marcuzzo e Mike Bird

Emma Marrone ha dedicato a ‘Mike’ un post Instagram. “Ciao Michele. Ieri sera ho cantato forte per te (il gesto di Emma è stato particolarmente apprezzato da Katia, la mamma di Merlo, ndr). Stamattina il mio cuore si è rotto in mille pezzi. Non ho parole amico mio. Ti bacio sulla fronte e agli angoli della bocca sempre screpolati. Fai buon viaggio Michi”, ha scritto la cantante salentina che ha anche speso un tweet sulla dolorosa e drammatica vicenda.

Ermal Meta ha parlato di “ingiustizia”, in riferimento alla giovanissima età di Merlo e a come è maturata la sua scomparsa.

Francesco Facchinetti si è espresso così, sempre sulla piattaforma dei cinguettii.

Spezzato dal dolore anche Aka7even, giovane talento emerso durante l’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi.

A dare l’ultimo saluto al 28enne c’è stata anche Camihawke, nota creator che aveva collaborati insieme a Michele per la realizzazione di un video del 2018. Nella fattispecie avevano lavorato assieme per confezionare il video di “Spiegami”, brano del cantautore Federico Barone, che vedeva protagonisti proprio Michele e Camihawke.

Merlo-Camihawke

Michele Merlo, il padre Domenico parla di possibile caso di malasanità

Il padre dell’artista, nelle scorse ore, ha sostenuto che il figlio potrebbe essere stato vittima di un caso di malasanità. Sulla questione l’Ausl sta provando a fare chiarezza con un’indagine interna.

“Lamentava dei sintomi che un medico accorto avrebbe colto. Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, un segnale tipico della leucemia. Se l’avessero visitato avrebbero visto che aveva degli ematomi. Non abbiamo un referto medico ma un braccialetto col codice a barre che io ho a casa. E un audio che mio figlio ha mandato alla morosa in cui dice sono incaz…to, mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola. Invece lui era stanco. Michele aveva due braccia così. Faceva sport, non beveva, non ha mai usato droghe, gli piaceva la bella vita, mangiare bene, le cose belle, ha girato l’Italia in lungo e in largo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top