Connect with us
Massimo Giletti fra carriera e vita privata

Televisione

Massimo Giletti: “Ecco perché sono rimasto a La7”

Massimo Giletti fra carriera e vita privataMassimo Giletti è rimasto a La7 e per il terzo anno consecutivo sarà al timone di Non è l’Arena. Il conduttore ha spiegato il perché della sua scelta

Un paio di mesi fa, qualcuno aveva insinuato che Massimo Giletti fosse pronto a tornare in Rai e a riportare il suo Non è l’Arena su Raiuno, probabilmente la domenica. Ma, durante l’ultima settimana, è stato messo in chiaro che per Giletti non ci sarà nessun trasferimento dato che ha deciso di rimanere a La7 e di continuare a condurre quello che è il suo, tanto chiacchierato, talkshow. Ciò che aveva fatto pensare ad un addio a La7 era stato il modo in cui il conduttore aveva concluso l’ultima puntata di Non è l’Arena. Le sue parole avevano fatto intendere che il suo fosse un vero e proprio addio e non un arrivederci alla prossima stagione.

Perché Giletti è rimasto a La7? Per un fattore importante: quello umano

Durante un’intervista rilasciata al magazine DiPiù, Massimo Giletti è sceso nello specifico ed ha spiegato che cosa lo ha spinto a restare sulla rete che gli ha aperto le porte da ormai qualche anno. Il conduttore ha raccontato di aver instaurato un forte legame con il presidente di La7, Urbano Cairo. Con lui c’è una sintonia così forte che basta un semplice sguardo per capirsi. Insomma, per Massimo il lato umano prevale proprio su tutto.

Giletti e la “frecciatina” alla Rai

Sempre sulle pagine di DiPiù, il conduttore ha dedicato qualche parola a quella che è stata la sua lunga esperienza in Rai, durata ben ventinove anni. Dalla grande azienda di comunicazione pare che Giletti avesse ricevuto addirittura un ultimatum: “Basta inchieste: o ti educhi allo spettacolo, al varietà, o te ne vai”. Insomma, pare ci fosse poca autonomia. Su La7, invece, Massimo ha trovato quello che tanto desiderava: la possibilità di fare il suo lavoro senza avere nessun vincolo. Cairo, infatti, gli ha sempre permesso di prendersi tutta la libertà di cui aveva bisogno, anche quando sono state fatte delle inchieste che non sono state a tutti gradite. E questo, è un altro importante motivo per il quale Massimo Giletti ha deciso continuare la sua permanenza negli studi di La7.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top