Connect with us
Foto di primo piano di Massimo Giletti

Televisione

Giletti lascia La7? Cairo interviene, poi Myrta Merlino e novità palinsesti

Si è spesso parlato di un presunto abbandono da parte di Massimo Giletti di La7 e in ogni occasione le voci di corridoio venivano smentite dai fatti, anche se lo stesso conduttore ha ammesso di essere stato comunque tentato dal ritorno in Rai. Pure i pettegolezzi di questo periodo devono fare i conti con una realtà diversa da quella che si prospettava: Giletti non lascerà La7, dov’è approdato nel 2017 dopo la soppressione dell’Arena, e a confermarlo è stato Urbano Cairo stesso durante l’ultima intervista di Un giorno da pecora. L’editore della rete non si è voluto sbilanciare molto sui palinsesti della prossima stagione ma ha spiegato che ci saranno comunque delle novità che non riguarderanno la politica ma altri tipi di contenuti. Veniamo al dunque.

La7, Massimo Giletti resta: Urbano Cairo chiaro sul futuro del conduttore

“Stiamo lavorando ad alcune novità”, queste le parole di Cairo dopo aver sottolineato che Giletti sarà ancora a La7 l’anno prossimo. Non si tratta di una conferma scontata e i più informati lo immagineranno senz’altro: dopo il successo riscosso da Non è l’Arena infatti Giletti ha ricevuto un corteggiamento serrato dalla Rai e a parlarne era stato proprio lui in un’intervista del Corriere della Sera del 10 luglio 2019; in quell’occasione il giornalista e conduttore televisivo non disse di aver rifiutato subito l’offerta ma di averci pensato bene per i rapporti che in precedenza l’avevano legato all’azienda. E fu in quell’occasione che sottolineò al tempo stesso di aver tenuto fortemente in considerazione anche il legame “profondo” ormai instaurato con Cairo, motivo che lo spinse a restare a La7 e di continuare con Non è l’Arena. Decisione sulla quale è ancora fermissimo.

Nuovo programma per Myrta Merlino? Incertezza, sicure le novità nei prossimi palinsesti

Durante l’intervista di Un giorno da pecora hanno chiesto a Cairo se ci saranno delle novità pure per Myrta Merlino, altra conduttrice molto apprezzata della rete, di recente finita al centro dell’attenzione per la presunta sospensione di un servizio delle Iene; al riguardo l’editore ha risposto mantenendosi molto vago e sottolineando che sì, la Merlino ha raggiunto dei buoni risultati, ma che non hanno ancora deciso nulla. Anche in questo caso Cairo ha ribadito che ci saranno alcune novità dei palinsesti e che non è detto che saranno svelate a luglio. Grande conferma per Giletti, forse Myrta Merlino in prima serata, e dei cambiamenti che potrebbero essere molto graditi: i  prossimi palinsesti di La7 dovrebbero riservarci insomma non poche sorprese. Se ne sapremo di più vi aggiorneremo.

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top