Connect with us
laura pausini oggi

Musica

Laura Pausini e la casa discografica Warner: pace fatta dopo l’intervista

La cantante si è riappacificata con i suoi discografici italiani, con i quali aveva rotto dopo la vittoria ai Latin Grammy

Tutto è bene quel che finisce bene. Laura Pausini ha fatto pace con la sua casa discografica italiana, la Warner. È stata la stessa artista italiana ad annunciarlo su Facebook. A compiere il primo passo è stato il presidente della nota etichetta dopo aver letto l’intervista della Pausini ad un magazine spagnolo. Per la prima volta Laura aveva rivelato il motivo della rottura con i suoi discografici italiani.

Nel 2018 era stata nominata ai Latin Grammy per il suo album Fatti sentire ma la sua casa discografica aveva deciso di non pagarle il viaggio a Las Vegas. I suoi discografici erano convinti che non avrebbe mai vinto data l’età di Laura e l’attuale mercato discografico. Spronata dalla famiglia la Pausini si è pagata da sola il volo per gli Stati Uniti e ha vinto l’ambita statuetta. Dopo la vittoria, però, ha deciso di tagliare i ponti con chi non aveva creduto in lei.

Laura Pausini ha inoltre rivelato di aver ricevuto un mazzo di fiori dalla Warner dopo la vittoria ai Golden Globes 2021 ma di aver mandato indietro il regalo. Confidenze che hanno fatto il giro del mondo e creato parecchio scalpore tra gli addetti al settore. Così tanto da portare il presidente Warner a telefonare personalmente alla Pausini.

Come spiegato da Laura su Facebook la chiamata ha dato i suoi frutti. La 46enne si è riconciliata con i suoi discografici italiani. La Pausini si è detta contenta del gesto del suo discografico e che ci sia stata finalmente la possibilità di chiarirsi del tutto.

Laura Pausini e la Warner hanno fatto pace

L’artista ha ammesso che la Warner è stata fondamentale nella sua vita visto che è stata la prima etichetta discografica a credere in lei quando aveva appena 18 anni. Laura ha ribadito che la Warner è stata per lei una vera e propria famiglia e ha sofferto molto per quella sorta di “pugnalata alle spalle”.

Ricevere oggi delle scuse ha fatto sentire Laura Pausini più amata e pronta a percorrere insieme nuove strade professionali.

Le parole di Laura Pausini su Facebook:

“Dopo tanto tempo oggi ho parlato con il presidente della mia casa discografica con il quale si era creata una situazione spiacevole per il Latin Grammy 2018. Sono contenta che mi abbia chiamato e che ci siamo chiariti. Non ho mai pensato di lasciare la Warner Italia perché i cambiamenti per me sono lutti e perché insieme a loro che mi hanno firmata a 18 anni, io sono cresciuta. Ecco perché sono stata male dopo l’episodio ai Latin Grammy”

La cantante italiana più famosa all’estero ha aggiunto:

“A me piace sentirmi parte di una famiglia e come in tutte le famiglie le cose si devono chiarire insieme senza abbandonarci e oggi mi sono sentita in famiglia. Chiarirsi e ricevere le scuse, mi ha fatta sentire abbracciata e io adesso sono più carica che mai.. si parte alla grande per tutto ciò che ci aspetta… insieme”

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

To Top