Connect with us
ken-umano

News

Ken Umano, trasformazione in Barbie completa: com’è diventato (foto)

Rodrigo Alves ormai non esiste più: benvenuta a Jessica, che ha finalmente chiuso con gli interventi chirurgici. Ecco le immagini prima e dopo

C’è stato un periodo, pure piuttosto lungo, in cui in televisione (pardon, vale la pena di precisare, su Canale 5, particolarmente nei programmi di Barbara D’Urso) i telespettatori vedevano un giorno sì e l’altro pure Rodrigo Alves, bizzarro personaggio brasiliano divenuto celebre per essere stato, ormai qualche anno fa, il Ken Umano.

Alves è in realtà una donna transgender (molto importante, in questo periodo storico, non fare gaffe in merito) e oggi ha cambiato il nome in Jessica Alves. Già nei mesi scorsi la donna aveva compiuto una nuova serie di migliorie e interventi per diventare, a questo punto, una vera e propria barbie umana.

Jessica Alves: la trasformazione è (quasi) completa

Alves ha così deciso di impiantarsi due grosse protesi al seno, di sottoporsi ad un ulteriori ritocchini agli zigomi e alle labbra, oltre ad essersi fatta crescere una lunga chioma di capelli biondi. Ma le mancava ancora qualcosa, e ora (a quanto pare) la trasformazione sembra essere definitivamente completa. Ecco come si presenta oggi su Instagram.

ken umano

In una recente intervista esclusiva che ha concesso a This Morning, Jessica Alves ha spiegato a che punto è il suo percorso. Alla trasmissione, la donna ha rivelato che, arrivati a questo punto, si sente soddisfatta al 95%. Quello che le manca ancora per sentirsi a proprio agio con il suo nuovo corpo e il suo nuovo viso sarebbe quel naso che vorrebbe modificare ancora ma che non potrà toccare in alcun modo. I medici, che l’hanno già sottoposta ad un totale di 90 interventi, l’hanno avvisata delle possibili tragiche conseguenze di un’operazione simile. Se dovesse anche mettersi a modificare (ulteriomente) il setto nasale potrebbe infatti rischiare di morire. “Dicono che se mi toccano il naso, questo diventerà nero, morirà e collasserà” ha commentato senza troppi giri di parole Alves. I problemi sono proprio legati al fatto che il povero naso di Alves è già finito sotto i ferri almeno una decina di volte in passato. Ulteriori ritocchi potrebbero dunque seriamente compromettere una situazione già molto delicata.

Una piccola curiosità: per queste quasi 100 operazioni, Alves ha sborsato oltre 1 milione di dollari. Una cifra decisamente folle, per un risultato finale che farà storcere il naso (è il caso di dirlo) a molti. Qui sotto potete recuperare il video della sua recente intervista.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top