Connect with us
signorini ascolti 26 ottobre

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, televoti falsati da voti stranieri? Ora interviene l’Agcom

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha deciso di avviare un’istruttoria sulla modalità di voto utilizzata dal programma condotto da Alfonso Signorini, dopo aver ricevuto numerose segnalazioni

Ebbene finalmente i fan del GF Vip 5 potrebbero finalmente ritrovarsi di fronte a dei risultati dopo le molteplici segnalazioni fatte sui presunti televoti falsati. In queste settimane si è creata una vera e propria bufera sulla modalità di voto del programma condotto da Alfonso Signorini. In particolare, i telespettatori si sono ribellati nel momento in cui Rosalinda, lo scorso mese di ottobre, vinceva al televoto. Il pubblico sui social ha fatto sapere che non avrebbe voluto vedere l’attrice proseguire la sua esperienza. Pochi italiani avevano dato il proprio voto alla gieffina in questione. Non solo, i fan del game show si dichiaravano convinti del fatto che a votare Adua Del Vesco fossero stati gli spagnoli.

I voti dovrebbero arrivare solo da parte dei telespettatori residenti in Italia. Per tale motivo, il pubblico ha chiesto più volte al programma di controllare la provenienza delle preferenze. La situazione non è migliorata e quando Dayane Mello ha trionfato al televoto contro gieffini molto amati dal pubblico italiano – ad esempio Tommaso Zorzi – i fan hanno acceso il caos. Pare che a votare la modella siano stati i suoi sostenitori brasiliani. Dal Brasile sarebbero poi arrivati diversi voti per Rosalinda e Giacomo Urtis. Pertanto, il pubblico ha chiesto esplicitamente alla trasmissione di tenere sotto controllo i voti. Lo scorso mese di ottobre, è intervenuto anche il Codacons, che ha presentato un esposto all’Agcom.

Oggi l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, attraverso una nota ufficiale, annuncia di aver avviato un’istruttoria sulla modalità di voto del programma condotto da Signorini. Scendendo nel dettaglio, nel suo comunicato, l’Agcom fa presente di aver ricevuto “numerose segnalazioni”. Non solo, l’Autorità non può fare a meno di intervenire viste le notizie di stampa che hanno fatto notare le “presunte irregolarità concernenti il televoto nell’ambito della edizione autunno 2020 della trasmissione Grande Fratello VIP”.

Ora promette che verranno verificati gli strumenti con cui la produzione sta assicurando la corretta applicazione “di quanto stabilito dall’art. 5, comma 1-bis, del Regolamentoapprovato con delibera n. 38/11/CONS”, tenendo conto dell’identificazione dell’utente e della tracciabilità dei voti. Come fa notare la nota dell’Agcom, il Regolamento del televoto prevede che la facoltà di esprimere delle preferenze sui concorrenti venga garantita solo agli “utenti residenti in Italia”.

Ora, ovviamente, bisognerà attendere prima di scoprire quali saranno i risultati di questa indagine. I fan possono finalmente tornare a sperare di vedere trionfare ai televoti solo i concorrenti che sono effettivamente amati in Italia e non in altri Paesi esteri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top