Connect with us
Foto di Gaia Gozzi che sorride felice

Amici

Gaia Gozzi, Irama conquista la cantante: coraggio e speranza dopo Amici

Foto di Gaia Gozzi che sorride feliceIrama e Gaia Gozzi, il gesto della cantante per il vincitore di Amici Speciali: un monologo che ha lasciato il segno

Gaia Gozzi è rimasta molto colpita dal monologo che Irama ha fatto ad Amici Speciali sui fatti accaduti in America: parliamo della morte di George Floyd e delle proteste contro gli abusi di potere della polizia che hanno scatenato la rabbia e la violenza di cui ancora si scrive in questi giorni. Dalla stima nei confronti di Irama è nato un gesto che avrà senz’altro fatto piacere ai fan del cantante, visto che la Gozzi ha condiviso tra le proprie storie Instagram il momento dedicato dal cantante a Floyd, mostrando ancora una volta di avere notevole sensibilità ed empatia per temi così importanti e che purtroppo nel 2020 non vedono ancora compatta l’opinione pubblica; come i social stanno purtroppo dimostrando abbondantemente.

Gaia dopo Amici Speciali, la cantante felice per il talent show e speranzosa per il futuro: il messaggio

I pensieri di Gaia comunque non vanno soltanto a Irama, che dopo aver vinto Amici Speciali è finito subito al centro dell’attenzione per via di Laura Pausini, ma anche al talent show stesso che le ha permesso di esprimersi ancora una volta con la sua arte (e che le ha fatto uno scherzetto che non dimenticherà per il resto della vita, ne siamo certi). Anche se la Gozzi non è stata una delle finaliste ha comunque potuto esibirsi, entrare nuovamente in contatto col pubblico e prendere il meglio da un’esperienza che può solo che arricchire. Ed è da tali considerazioni che sarà senz’altro nato il post che la ragazza ha condiviso su Instagram e che è intriso di gioia, gratitudine e speranza in un mondo diverso: “So – scrive la vincitrice di Amici 19che possiamo cambiare il mondo […] lo dico perché tutto quello che ci sta capitando deve per forza tirar fuori in ognuno di noi la vera essenza delle nostre anime, la fratellanza”. Il riferimento sembra essere anche in questo caso a George Floyd, a cui Gaia ha dedicato molte altre storie su Instagram.

News Gaia, dopo Amici i ringraziamenti e la voglia di cambiare: “Non possiamo stare zitti”

“Non possiamo permetterci – dice a un certo punto la cantante – di stare zitti, fermi, inermi. Ora più che mai”. Non è scontato che gli artisti si espongano così apertamente sui temi dell’attualità, ed è bello che Gaia, Irama e tutto il cast di Amici di Maria De Filippi abbiano fatto dello spettacolo, dalla danza al canto, uno strumento per dire no alla violenza. Sì, Gaia ha fatto anche chiaramente riferimento al Covid-19 e agli sforzi di Amici Speciali per raccogliere fondi, ma è chiaro che il suo sia un post dedicato pure al razzismo e agli abusi di potere della polizia di cui tanto si sta parlando; non per niente la cantante termina con un chiaro “Ora deve cambiare anche la nostra di Storia”. Non ci resta che lasciarvi al post condiviso qualche ore fa su Instagram e commentato in massa dai follower:

View this post on Instagram

Dire “Grazie” mi sembra riduttivo. Non voglio e non posso dare nulla per scontato. Vorrei che la musica fosse il mio modo di fare del bene, di cambiare le cose, vorrei che la mia voce non risuonasse solo per le melodie, ma anche per la lotta contro la disuguaglianza, l’odio. Vorrei far risuonare in ogni verso, in ogni canzone, il potere dell’Amore Universale, dell’Unione tra gli esseri umani. Credo nelle persone, ci credo fermamente. So che possiamo cambiare il mondo e non lo dico per via del solito positivismo che accomuna noi ventenni, lo dico perché tutto quello che ci sta capitando deve per forza tirar fuori in ognuno di noi la vera essenza delle nostre anime, la fratellanza. Non possiamo permetterci di stare zitti, fermi, inermi. Ora più che mai. Grazie ad Amici Speciali @amiciufficiale per averci dato la possibilità di contribuire concretamente all’emergenza Covid19 e per aver condiviso con l’Italia l’estrema urgenza di cambiare la società, nelle disuguaglianze, nelle politiche d’odio, nella mancanza disumana di empatia. Ora deve cambiare anche la nostra di Storia.

A post shared by Gaia (@gaiaofficial) on

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top