Connect with us
Eurovision 2022 classifica del 12 maggio

Televisione

Eurovision 2022, tutti i finalisti: Achille Lauro stroncato, l’ira di Malgioglio

Il riassunto della seconda puntata dell’Eurovision: chi è riuscito a staccare il pass per la finale e chi no

Si è conclusa la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2022 che ha decretato gli ultimi 10 finalisti del concorso. Al PalaOlimpico di Torino, tra gli artisti in gara, ci sono stati anche due musicisti assai quotati in Italia, seppur nella kermesse hanno rappresentato altri Paesi: Emma Muscat si è esibita per la sua terra d’origine, Malta, mentre Achille Lauro ha gareggiato per San Marino. Entrambi non hanno raggiunto la finale. “Non ci sto, così non ci sto. Achille ha fatto una grande performance. Sono arrabbiato, che delusione, non mi presento per la finale di sabato”, ha commentato in un mix di rabbia e sconforto Cristiano Malgioglio in merito alla stroncatura toccata a Lauro. “Siamo d’accordo, ma l’Eurovision va avanti. Ora tutti uniti per Blanco e Mahmood”, l’eco di Gabriele Corsi.

Da segnalare l’ottima performance dei tre conduttori: Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan si sono “amalgamati” al meglio, ognuno ritagliandosi il proprio spazio senza sconfinare il quello altrui. Si è percepito anche affiatamento nel trio, segno che i gossip che li volevano rivali lascia il tempo che trova.

Molto bene anche il commento Rai di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, ottimi sia nel sintetizzare commenti incisivi e puntuali sia  nel regalare momenti di leggerezza.

Dopo le esibizioni di tutti gli artisti in gara, è andata in scena la suggestiva ospitata de Il Volo (Gianluca Ginoble, colpito dal Covid, ha cantato in collegamento): il trio ha dato vita a una performance memorabile di “Grande amore”, intonata in più lingue e in chiave rockettara. Il risultato è stato eccellente, con tutto il pubblico del PalaOlimpico festante e stregato.

Eurovisione Song Contest, la seconda semifinale: classifica

In totale sul palco si sono esibiti 18 artisti di altrettanti Paesi. Questi coloro che hanno conquistato la finale (la classifica è stata diramata in ordine sparso):

  • Belgio: Jérémie Makiese ha interpretato Miss you.
  • Repubblica Ceca: We Are Domi e il brano Lights off.
  • Azerbaijan: Nadir Rustamli ha cantato Fade to black.
  • Polonia, Ochman ha portato la canzone River.
  • Finlandia: The Rasmus ha portato il brano Jezebel.
  • Estonia: Stefan ha intonato Hope.
  • Australia: Sheldon Riley ha intonato Not the same.
  • Svezia: Cornelia Jakobs ha cantato Hold me closer.
  • Romania: WRS ha eseguito Llámame
  • Serbia: Konstrakta ha eseguito In corpore sano.

Questi i Paesi eliminati:

  • Montenegro: Vladana con il brano Breathe.
  • Macedonia del Nord: Andrea si è esibita con Circles.
  • Irlanda: Brooke ha cantato That’s rich.
  • Cipro: Andromacheha portato il brano Ela.
  • San Marino: Achille Lauro è stato protagonista con Stripper
  • Malta: Emma Muscat, ex allieva di Amici (edizione 2018) si è esibita sulle note di I am what I am.
  • Georgia: In scena i performer della Georgia Circus Mircus con Lock me in.
  • Israele: Michael Ben David ha intonato I.M.

Nella prima semifinale hanno staccato il pass per la finalissima di sabato 14 maggio i seguenti Paesi:

  • Svizzera
  • Armenia
  • Islanda
  • Lituania
  • Portogallo
  • Norvegia
  • Grecia
  • Ucraina
  • Moldavia
  • Paesi Bassi

Direttamente in finale (senza partecipare alle semifinali) le cosiddette big five: Francia, Italia, Germania, Regno Unito e Spagna.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top