Connect with us
ema kovac pechino express

Pechino Express

Ema Kovac rivela: “Ho fatto il tampone”, poi parla di Gennaro Lillio

ema kovac pechino expressPechino Express 2020, Ema Kovac è tornata in Croazia e ha fatto il tampone per il Coronavirus

Ema Kovac è in finale a Pechino Express 2020 in coppia con Dayane Mello. Le due modelle formano la coppia delle Top e oggi sono state protagoniste della diretta su Instagram con Costantino Della Gherardesca. Il conduttore si è collegato con tutti i finalisti di questa ottava edizione e quando ha potuto non si è lasciato sfuggire l’occasione di parlare di gossip. E quindi ne ha parlato pure con Ema, visto che proprio a Pechino Express ha conosciuto Gennaro Lillio… Sono fidanzati? Solo loro possono sapere la verità! Molti scommetterebbero di sì, ma Gennaro a volte fa ancora il misterioso e quindi non possiamo affermarlo con certezza. Al contrario, Ema non ha avuto molti problemi a dire che tornerebbe presto in Italia proprio per lui…

Ema di Pechino Express è tornata in Croazia: “Ho fatto anche il tampone”

Innanzitutto Costantino ha chiesto alla Top dove si trovi in questo momento. Lei ha risposto di essere tornata a casa in Croazia: “Sono in Croazia, sono rientrata con un volo organizzato dal consolato croato. Ho fatto anche il tampone che è risultato negativo. Me lo hanno fatto appena sono rientrata, volevo passare la Pasqua con la mia famiglia che aveva bisogno di me e ho insistito nel fare il tampone. Mi sento un sollievo enorme, un po’ avevo paura”. Ema ha spiegato di aver chiesto un tampone per scoprire se fosse stata contagiata dal Coronavirus per essere sicura, visto che sua mamma è tra le persone più a rischio per questo virus.

Ema Kovac parla di Gennaro Lillio: “Spinta per tornare il prima possibile”

Costantino poi le ha chiesto quando tornerà da Gennaro, la stessa domanda che ha fatto pure a lui. Ema ha risposto così: “Allora tornerò in Italia appena sarà possibile, quindi in base ai decreti. Diciamo che ho tanta spinta per tornare il prima possibile, però comunque la sicurezza e la salute è sempre al primo posto”. Insomma, ormai non ci sono più grossi dubbi, anche perché Lillio ha mostrato un bigliettino che parla da solo

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Pechino Express

Post Popolari

Scelti per voi

To Top