Connect with us

Gossip

Elena Santarelli a Non Disturbare, rivela: “Ho voluto vedere il tumore di Giacomo”

Non Disturbare: la rivelazione di Elena Santarelli sul tumore di Giacomo: "L'ho voluto vedere"Elena Santarelli a Non Distrurbare: la ripresa di Giacomo e la richiesta di vedere il suo tumore

Elena Santarelli è stata ospite nella puntata di debutto della seconda edizione di Non Disturbare. Ex modella, con una calendario sexy nella sua carriera e moglie di un calciatore, la bionda showgirl e conduttrice in questa intervista con Paola Perego ha scardinato tutte le etichette che le sono state messe addosso fino ad oggi per come appariva. Nell’intimità di una stanza d’albergo si è raccontata senza filtri, come se le telecamere non ci fossero. Elena, inevitabilmente, ha parlato a lungo della malattia che ha colpito suo figlio Giacomo. Ha dichiarato di aver voluto vedere con i suoi occhi il tumore cerebrale del bambino. Ma non solo, ha anche detto che una delle cose che le hanno dato più fastidio negli ultimi anni è stata quella di esser stata rivalutata come persona, anche da alcuni colleghi, solo dopo questa delicata vicenda familiare che l’ha vista protagonista. La Santarelli ha raccontato di aver avuto, e forse tutt’ora ha, dentro un bel po’ di rabbia. Ma la battaglia di Giacomo l’hanno vinta e adesso pensa solo alla ripresa del suo piccolo guerriero, confidando di esser diventata una mamma forse un po’ troppo apprensiva.

Non Disturbare: Elena Santarelli parla della fase di follow up di Giacomo

Dopo l’intervista a Cristiano Malgioglio, che ha svelato un lato inedito e fragile della sua personalità, a Non Disturbare arriva il turno di Elena Santarelli. Con Paola Perego ricorda l’inizio della storia d’amore con Bernardo Corradi e la proposta di matrimonio, avvenuta dopo diversi anni nella città di New York. New York rappresenta un posto molto importante per Elena. Anche perché il piccolo Giacomo l’ha scelta come destinazione per la sua vacanza premio dopo la fine delle cure. “Metaforicamente parlando è come se si stesse giocando una partita di calcio” – spiega Elena in rapporto alla fine delle terapie – “Poi ci sono altri tantissimi piccoli tempi supplementari da vincere (…) I dottori hanno detto che sei in follow up, però per i prossimi cinque anni e per altri anni seguiranno dei controlli in cui si spera che non si ripresenti più quella cosa lì”. Elena poi fa una profonda riflessione sul ruolo di genitore, dicendo che avrebbe voluto farsi carico lei di tutto per il figlio, ma non è sempre possibile: “Quando a volte diciamo ai nostri figli ‘ti proteggerò da tutto e tutti” in parte è un po’ una bugia, perché non può essere vera questa cosa”, afferma con disarmante sincerità e realismo.

“Ho voluto vedere il tumore di Giacomo”: la confessione di Elena Santarelli

Elena spiega inoltre che è stata molto dura per lei non poter dare spiegazioni e risposte certe al figlio sulla sua salute. Tanto che a volte alle sue domande le veniva da piangere. Nonostante ciò, ha voluto vedere il tumore che lo ha colpito e che ha definito un mostro cattivo. Così racconta la sua richiesta ai medici: “Ho visto il tumore che Giacomo aveva, l’ho visto in fotografia. Quando l’ho chiesto all’oncologa mi ha detto: ‘ma sei pazza?!’. Io ho detto si, perché mi manca un pezzo di questo puzzle, ho tutti i personaggi e mi manca il mostro cattivo”. E poi aggiunge: “Me lo immaginavo diversamente, era orrendo! Però una volta che l’ho visto mi sono data pace”. La protagonista di Italia Si ha parlato anche del fatto che la ripresa dopo la guarigione è lenta, come le avevano detto i medici, ma “tanto la battaglia l’abbiamo vinta noi!”.

Non disturbare prima puntata: il messaggio di Elena Santarelli a Paola Perego

Alla fine della puntata di Non Disturbare (QUI tutti gli ospiti) viene mandato in onda il messaggio audio che l’ospite invia, una volta rientrato a casa, alla padrona di casa, o meglio alla padrona della stanza di hotel. Ecco le parole della bella e dolce Elena per Paola e per questa esperienza: “Ciao Paola sono Elena, volevo ancora dirti grazie per la bellissima chiacchierata. Sembrava proprio di non avere le telecamere davanti. Mi sono aperta totalmente con le mie fragilità e… un bacio grande. Ci vediamo presto, ciao”. 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top