Connect with us
carlo conti tv provini tale e quale

News

Carlo Conti diventa cartone e svela: giurata Miss Italia e verità Mediaset

È un fiume in piena Carlo Conti quando parla al Corriere non solo del fatto che diventerà un cartone animato nei nuovi episodi di 44 gatti, che andrà in onda da ottobre su Rai Yoyo, ma anche di alcuni imprevisti accaduti durante Miss Italia, del rapporto tra televisione e vita privata, della concorrenza e di molto altro ancora. È un Carlo palesemente soddisfatto della propria vita e sicuro del proprio lavoro, insomma un professionista fatto e finito che non per niente da anni è considerato uno fra i conduttori migliori della Tv italiana (e c’è una serie ben nutrita di successi, ad esempio i suoi Festival di Sanremo, Top Dieci e non solo, a testimoniarlo).

Carlo Conti gatto in 44 gatti per amore del figlio: il conduttore entusiasta

Conti diventerà un gatto in 44 gatti per realizzare il sogno di suo figlio: il micio sarà più o meno come lui, abbastanza scuro, tendente al marrone, e riprenderà molti dei suoi tratti fisici. “Matteo, il mio bambino – ha raccontato Carlo durante l’intervista –, guarda sempre questo cartone […] ho pensato che alla band di gatti protagonisti, i Buffycats, mancasse un presentatore e ho fatto la mia proposta all’Antoniano e a Rainbow”. La proposta a quanto pare è stata accettata, e sarebbe stato strano il contrario, considerato il pubblico che Conti è in grado di portare con sé: chi è che non sarà curioso di vedere come hanno trasformato il conduttore in un simpatico micio?

L’imprevisto a Miss Italia di Carlo Conti: la giurata che “si era chiusa nel camerino”

Ma Carlo non ha parlato soltanto di gatti: c’è stato tempo di spiegare che salire sul palco è solo “la punta dell’iceberg” perché dietro allo spettacolo c’è tanta preparazione che purtroppo non tutti sono in grado di vedere. Al riguardo Conti ha parlato anche di un simpatico imprevisto che avvenne quando a Miss Italia una giurata si era chiusa nel camerino e non voleva più uscire; il conduttore ha raccontato che decisero di saltarne la presentazione facendola entrare in un secondo momento dopo essersi inventati una gag su due piedi. Ed è proprio questo – ha sottolineato Conti – che gli piace della sua professione: l’effetto sorpresa!

Carlo Conti a Mediaset? La televisione e il rapporto con Rai

Il presentatore si è anche soffermato sulla poca innovazione che c’è nei programmi televisivi e ha spiegato che il pubblico in realtà “ama l’abitudine” e preferisce che il singolo programma – può essere Amici di Maria De Filippi come può essere Tale e quale show – cambi storie e protagonisti. Non poteva non menzionare Amadeus, alla sua seconda conduzione del Festival, parlando proprio di effetto sorpresa: anche se a suo avviso questa volta Amadeus troverà più semplice condurre lo spettacolo, dovrà essere in grado di cercare una chiave diversa per evitare il déja vù. Mediaset? Non se ne parla neanche: “Anche loro – ha spiegato Conti – sanno che questo matrimonio con la Rai va bene e non c’è motivo di cambiare”.

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top