Connect with us
bridgerton 2 ci sarà

Televisione

Bridgerton 2 ci sarà, è ufficiale: Lady Whistledown dà l’annuncio

Il rinnovo era nell’aria da settimane dopo il grande successo ottenuto: ad oggi è uno dei telefilm più visti su Netflix

La seconda stagione di Bridgerton si farà. Se ne parla da settimane ma solo ora Netflix ha dato l’annuncio ufficiale sui propri canali social. Annuncio arrivato anche sull’account di Shondaland, la casa di produzione della famosa sceneggiatrice Shonda Rhimes che produce la serie televisiva.

In questo caso la comunicazione è arrivata in maniera più originale: lo scatto di una lettera di lady Whistledown, la Gossip Girl di Bridgerton, che spiffera la grande notizia.

Nel testo Instagram si legge quanto segue:

“Dopo i pettegolezzi degli ultimi giorni, è un onore per me comunicarvi che Bridgerton tornerà ufficialmente per una seconda stagione. Spero che abbiate messo da parte una bottiglia di ratafià per questa deliziosa occasione”

E poi ancora:

“L’autrice è stata attendibilmente informata del fatto che Lord Anthony Bridgerton intende dominare la prossima stagione. La mia penna sarà pronta per riferire tutte le sue vicissitudini d’amore. Tuttavia, gentili lettori, prima di lasciar spazio a richieste di sordidi dettagli, sappiate che al momento non sono incline a riferire alcun particolare. La pazienza, dopotutto, è una virtù. Sentitamente Vostra, Lady Whistledown”

Come si vociferava da giorni, dunque, Bridgerton 2 sarà incentrato sulle avventure amorose di Anthony Bridgerton, il fratello maggiore di Daphne. Il ragazzo, archiviata la relazione clandestina con la cantante d’opera, è finalmente pronto a cercare moglie e a mettere su famiglia. E nella sua ricerca sarà determinate un animale: l’ape che si intravede nel finale della prima stagione. Ancora top secret i nomi delle nuove attrici: Anthony avrà a che fare con due sorelle assai vivaci, Edwina e Kate Sheffield.

La seconda stagione di Bridgerton trarrà spunto dal secondo libro della saga scritta da Julia Quinn, ovvero Il visconte che mi amava. I primi otto episodi si basavano invece sul romanzo Il duca e io, che ha dato il via alla storia dei Bridgerton nei primi anni Duemila. Venti anni fa sono usciti nella collana italiana di Harmony, oggi sono stati ristampati da Mondadori e stanno scalando la classifica dei libri più venduti in Italia e nel resto del mondo.

L’idea dei produttori di Bridgerton è quella di creare otto stagioni così quanti sono i libri di Julia Quinn: ogni stagione sarà dedicata ad un membro della famiglia inglese. Le riprese della seconda stagione inizieranno ufficialmente tra marzo e aprile, Covid-19 permettendo.

Molto probabilmente le nuove puntate non saranno disponibili su Netflix prima del 2022. Phoebe Dynevor (Daphne) e Regé-Jean Page (Simon) saranno presenti nella seconda stagione ma saranno rilegati a personaggi secondari. Di recente i due attori hanno assicurato di non essere innamorati nella vita di tutti i giorni.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top