Connect with us

News

Brad Pitt e Angelina Jolie: accordo per affidamento figli raggiunto

brad pitt angelina jolie accordo affidamento figli Brad Pitt e Angelina Jolie raggiungono accordo per affidamento figli: le ultime news sulla coppia

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno raggiunto l’accordo per l’affidamento dei figli dopo la separazione. Ad ufficializzare la cosa è stato l’avvocato che assiste l’attrice tramite BBC.Com (sito che per primo ha riportato la notizia). Dopo anni di battaglie legali e incomprensioni, dunque, i due volti noti di Hollywood sono finalmente riusciti a trovare un punto di incontro. La coppia ha sei figli – di cui tre adottati e tre biologici – di età compresa tra 10 e 17 anni che, secondo l’avvocato della Jolie, adesso saranno dati in affidamento condiviso ad entrambi.

Brad Pitt e Angelina Jolie: cosa prevede l’accordo per la custodia dei figli

L’aver raggiunto un accordo per la custodia dei figli vuol dire sicuramente tanto per Brad Pitt e Angelina Jolie. La faida legale che li ha coinvolti in questi anni è, in questo modo, arrivata ad un vero e proprio punto di svolta. L’accordo raggiunto adesso, in pratica, non li costringerà ad andare sotto processo per l’affidamento dei figli. Questo, tuttavia, non vuol dire che tutto è risolto. I due, anche se fuori da un’aula di tribunale, dovranno comunque raggiungere un accordo definitivo sul divorzio.

Brad Pitt e Angelina Jolie: la battaglia legale dopo la separazione

Brad Pitt e Angelina Jolie (soprannominati dai fan i “Brangelina”) si sono ufficialmente separati nel 2016, dopo due anni di matrimonio. I due, però, sono stati insieme per 10 anni, precisamente dal 2004, l’anno in cui si sono conosciuti sul set di Mr & Mrs Smith. Dopo che la Jolie ha annunciato la separazione, la coppia è stata coinvolta in un’amara battaglia legale per la custodia dei figli, che è sfociata in attacchi continui e accuse reciproche tramite i media statunitensi cui, ovviamente, hanno poi raggiunto tutto il mondo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top