Connect with us

News

Brad Pitt replica ad Angelina Jolie dopo le accuse: “Tenta di manipolare i media”

brad pitt risponde alle accuse di angelina jolie Brad Pitt risponde ad Angelina Jolie dopo le accuse rivoltegli nelle ultime ore: la replica dell’attore contro l’ex moglie

Le ultime dichiarazioni di Angelina Jolie, in merito al mancato pagamento degli alimenti da parte di Brad Pitt, hanno di fatto riacceso lo scontro con l’ex marito. Qualche mese fa la coppia aveva dichiarato di essere intenzionata a rimanere in buoni rapporti dopo il divorzio ma, ad oggi, le cose sembrano stare diversamente. Nelle ultime ore, però, a prendere parola è stato proprio Brad Pitt. L’attore ha infatti replicato alle accuse rivoltegli dall’ex moglie, non risparmiando però certo critiche a quest’ultima. Quello che ha detto Angelina Jolie sul suo conto? Secondo la sua versione sarebbe solo il frutto di una precisa strategia, quella di cercare di manipolare i media contro di lui.

Brad Pitt replica alle accuse di Angelina Jolie: “Tenta di manipolare i media”

Secondo quanto riportato dal sito della ABC, “Brad Pitt ha accusato la moglie Angelina Jolie di aver tentato di manipolare i media durante il loro lungo divorzio”. Le affermazioni dell’attrice sul mancato assolvimento dei suoi doveri e del mancato pagamento degli alimenti, infatti, farebbero tutte parte di questo piano. Alla replica di Brad Pitt, però, è anche seguita quella dei legali della Jolie che, nei confronti dell’attore, non si sono certo mostrati clementi. “Quello di Brad è un palese tentativo di offuscare la verità e di distrarre dal fatto che non ha pienamente soddisfatto i suoi obblighi legali di sostenere i bambini” ha infatti affermato l’avvocato di Angelina.

Angelina Jolie contro Brad Pitt: “Non paga gli alimenti ai figli da 18 mesi”

Noi, ovviamente, non sappiamo da che parte stia la verità e chi tra Angelina Jolie e Brad Pitt abbai effettivamente ragione. Alle dichiarazioni dell’attrice, che ha accusato l’ex marito di non pagare gli alimenti da 18 mesi, adesso si aggiungono anche quelle di Pitt. Si risolverà presto questa diatriba legale o forse, viste le premesse, le cose andranno per le lunghe ancora per molto?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top