Connect with us
scontro tra rossella erra e selvaggia lucarelli

Ballando con le stelle

Ballando con le Stelle, Rossella Erra contro Selvaggia Lucarelli: “Difendo la mia scelta”

La signora del popolo non ha cambiato idea dopo lo scontro con la giornalista e l’attacco di Roberta Bruzzone

Rossella Erra è soddisfatta del suo percorso a Ballando con le Stelle. Neppure l’acceso scontro in finale con Selvaggia Lucarelli e Roberta Bruzzone ha frenato l’entusiasmo del Tribuno del popolo. Rossella, diventata popolare a Vieni da me di Caterina Balivo, è orgogliosa di quanto compiuto alla corte di Milly Carlucci. E in un’intervista a Leggo ha detto la sua sull’ultimo tesoretto assegnato ad Alessandra Mussolini che, di fatto, ha garantito all’ex deputata il terzo posto in classifica.

Rossella Erra, detta pure Signora Rossella, ha affermato con convinzione:

“Tesoretto alla Mussolini? Prima di farlo mi sono consultata con Gianni Ippoliti e Antonio Razzi e abbiamo costatato che nel giro di qualche ora è riuscita a montare due coreografie e a ballare anche bendata con un ballerino nuovo. Ha fatto delle prese perfette. Ma è stata data solo a me la colpa per l’uscita di Daniele Scardina. Alessandra se è andata avanti è perché brava, Carolyn Smith mi ha dato ragione. Ho interpretato la volontà del pubblico non solo social, ma anche quello di casa. Eravamo lì per vedere uno spettacolo e non per combattere Alessandra Mussolini. Difendo la mia scelta”

Rossella Erra ci ha tenuto a precisare che la sua preferita non era Alessandra Mussolini. La ‘voce del popolo’ ha sempre sostenuto sfacciatamente Elisa Isoardi e Raimondo Todaro e Paolo Conticini e Veera Kinnunen. Ma è felice anche della vittoria di Gilles Rocca, che la Erra ha avuto modo di conoscere bene quando entrambi erano protagonisti di Vieni da me di Caterina Balivo.

Tornando agli scontri con la giuria di Ballando con le Stelle, che non sono stati pochi, Rossella Erra ha affermato:

“Forse la giuria in questi anni non ha mai avuto un contraltare. Quest’anno c’era una voce fuori dal coro e non erano abituati. Ci vuole educazione per criticare, non sono un’ignorante e rappresento il pubblico da casa che va rispettato. Loro sono abituati a quel ring, io no, per me era il primo anno. Sono stata colpita anche duramente dagli haters su Twitter”

Ad oggi non è chiaro se Milly Carlucci confermerà Rossella Erra e gli altri Tribuni del popolo – Antonio Razzi e Gianni Ippoliti – nella prossima edizione di Ballando con le Stelle, confermata per settembre 2021. Per il momento la signora Rossella tornerà alla sua quotidianità, al marito Attilio e alla figlia adolescente Beatrice. La Erra ha lavorato per oltre venti anni come manager e commercialista prima di approdare sul piccolo schermo dopo il fallimento della sua azienda che si occupava di formazione professionale.

Rossella è sbarcata in tv un paio d’anni fa, grazie a Caterina Balivo. La conduttrice cercava per il suo programma Vieni da me persone in grado di intervenire durante le varie puntate. Persone preparate sulle trasmissioni televisive, sulle fiction, sul gossip. Dopo i primi provini Rossella ha conquistato la produzione e pure Caterina. A Vieni da me ha conosciuto Milly Carlucci, che l’ha fortemente voluta per l’edizione 2020 di Ballando con le Stelle.

Prima di sbarcare in televisione Rossella Erra ha attraversato un periodo buio della sua vita, un momento di depressione. Il mondo dello spettacolo ha “salvato” Rossella  e l’ha aiutata ad andare avanti con forza e tenacia.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top