Connect with us
ascolti-tv-6-dicembre-2020-prime-time

Ascolti tv

Ascolti tv 6 dicembre 2020: Vite in fuga trionfa, d’Urso ancora in apnea

Buon risultato per la fiction di Rai 1, Vite in fuga che riesce a battere ancora una volta i programmi della concorrenza. Fazio sopra Live – Non è la d’Urso.

Qual è stato il programma della serata più visto ieri, domenica 6 dicembre 2020? Come sempre la concorrenza della domenica sera è particolarmente folta. Durante la prima serata a contendersi la quota più alta di telespettatori sono stati Live – Non è la d’Urso su Canale 5, Che tempo che fa su Rai 3 e Vite in fuga su Rai 1. Anche questa settimana a trionfare è stata la nuova puntata della fiction con Claudio Gioè e Anna Valle. La serie televisiva è riuscita a raggiungere più di 4 milioni e mezzo di telespettatori.

Le due puntate del film hanno superato di gran lunga, in termini di valori assoluti, la concorrenza sulle altre reti. Nel dettaglio, sono stati 4.531.449 (16,82%) milioni i telespettatori incollati allo schermo di Rai 1 nella prima parte e 4.322.357 (18,78) per il secondo episodio di Vite in fuga. Il salotto di Live – Non è la d’Urso, invece, ha intrattenuto 2.319.897 milioni di affezionati con il 13,53% di share. Su Rai 3, il programma condotto da Fabio Fazio, Che tempo che fa, ha radunato di fronte al piccolo schermo 2.489.825 di telespettatori (9,23%). Mentre Che tempo che fa – Il tavolo ha raccolto 1.355.269 di telespettatori con il 7,20%

6 dicembre 2020: gli ascolti tv del prime time e access prime time

Oltre ai tre principali programmi di cui abbiamo analizzati i primi dati, nella serata di domenica 6 dicembre su La7 Non è L’Arena ha intrattenuto 1.475.383 di telespettatori con il 5.41% nella prima parte e 1.073.511 spettatori con il 6,70%, nella seconda parte. Su Rai 2 NCIS Los Angeles ha raccolto 1.413.681 di tele spettatori (5,09%), mentre NCIS New Orleans 1.179.652 di telespettatori (4,44%). Italia 1 ha mandato in onda il film GGG Grande Gigante  Gentile che ha registrato la presenza di 1.878.184 di telespettatori con il 7,43% di share. Infine, su Rete 4, il film cult Non ci resta che piangere ha raccolto 1.164.858 di affezionati (4,88%).

Nell’access prime time, anche questa domenica i Soliti Ignoti ha vinto la sfida sul concorrente dell’ammiraglia Mediaset. Il game di Amadeus ha intrattenuto 4.956.000 con il 18% di share, Paperissima Sprint su Canale 5 ha, invece, tenuto compagnia a 3.243.000di telespettatori con l’11,8%.

Il daytime della domenica pomeriggio

Leggermente in calo rispetto alla settimana precedente, la sfida del pomeriggio viene comunque vinta dalla Domenica In di Mara Venier. La zia nazionale ha intrattenuto un pubblico pari a 3.211.000 nella prima parte (16,1%), mentre, nella seconda parte di trasmissione a seguirla sono stati 2.980.000 telespettatori con il 15,8% di shate. A seguire, Francesca Fialdini ha tenuto compagnia a 2.457.000 spettatori con il suo Da noi a ruota libera (12,4%).

Sul fronte Mediaset, le principali soap hanno appassionato il pubblico del primo pomeriggio. Beautiful ha racconto 2.753.000 spettatori, raggiungendo il 13,4% di share, Una Vita con 2.364.000 (12%). Continuando, Il Segreto ha raggiunto il 10% con 1.902.000 telespettatori e, infine, Daydreamer – Le Ali del Sogno è piaciuto a 2.113.000 di affezionati (11,2%). Il pomeriggio si è concluso con il salotto di Domenica Live che ha tenuto compagnia a 2.571.000 spettatori, con il 13,1& di share.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top