Connect with us
barbara d'urso contro fabio fazio, ascolti tv

Ascolti tv

Ascolti tv 29 novembre 2020: Fazio supera d’Urso, per Barbara si fa dura

Non riesce a conquistare il primo posto nei dati della prima serata Live – Non è la d’Urso, che viene battuta sia da Che tempo che fa su Rai Tre che dalla fiction Vite in fuga su Rai Uno

Ieri, domenica 29 novembre 2020, sono stati protagonisti della prima serata Live – Non è la d’Urso su Canale 5, Che tempo che fa su Rai Tre e Vite in fuga su Rai Uno. Come sono andati gli ascolti tv? A trionfare è stata la terza puntata della fiction con Claudio Gioè, Anna Valle e Barbora Bobuľová. La serie televisiva è riuscita a raggiungere più di 4 milioni di telespettatori, nel corso della messa in onda di entrambi gli episodi. Il programma condotto da Barbara d’Urso ha, invece, raccolto di fronte al piccolo schermo più di 2 milioni di telespettatori, che non sono bastati a vincere contro Fabio Fazio. Con vari ospiti in studio e con il ricordo di Diego Armando Maradona, la trasmissione Mediaset continua a conquistare il terzo posto nei dati degli ascolti televisivi.

Scendendo nel dettaglio ha intrattenuto 2.132.000 di telespettatori con il 12.9% di share (presentazione dalle 21.18 alle 21.49: 2.472.000 – 8.9%) dalle ore 21.51 all’1.25. Invece, Che tempo che fa ha tenuto incollati alla tv 2.846.000 di telepettatori con il 10.5%. Mentre Che tempo che fa – Il tavolo ha raccolto 1.438.000 di telespettatori con il 7.6%. Su Rai Uno, intanto, Vite in fuga ha tenuto compagnia a ben 4.329.000 di telespettatori con il 18% di share. Precisamente il primo episodio ha registrato una media di 4.484.000 (16.8%) e il secondo di 4.168.000 (19.6%).

Su La7 Non è L’Arena ha intrattenuto 1.432.000 di telespettatori con il 5.3% nella prima parte e 1.011.000 spettatori con il 7%, nella seconda parte. Su Rai 2 NCIS Los Angeles ha raccolto 1.314.000 di tele spettatori (4.7%), mentre NCIS New Orleans 1.211.000 di telespettatori (4.6%). Infine, Su Italia 1 World War Z ha registrato la presenza di 1.535.000 di telespettatori con il 6.2% di share.

Nell’access prime time, anche questa domenica si sono sfidati negli ascolti Soliti Ignoti su Rai Uno e Paperissima Sprint su Canale 5. I due programmi hanno rispettivamente intrattenuto 4.980.000 di telespettatori con il 17.8% di share e 3.620.000 di telespettatori con il 12.9%.

Nel preserale su Rai Uno L’Eredità – La sfida dei 7 ha fatto compagnia a 3.489.000 spettatori (17.6%) e L’Eredità a 5.252.000 di telespettatori (21.7%). Su Canale 5 la replica di Caduta Libera – I protagonisti ha registrato una media di 2.493.000 spettatori (11.6%). Caduta Libera ha intrattenuto 3.433.000 di telespettatori (14.4%).

Domenica In è tornato in onda nel pomeriggio di ieri e ha catturato l’attenzione di 3.872.000 di telespettatori con il 19.2% nella prima parte e di 3.436.000 di telespettatori con il 18.1%, nella seconda parte. Su Canale 5 hanno tenuto compagnia ai telespettatori le varie soap, che hanno registrato i seguenti dati: Beautiful 2.535.000 (12.3%), Una Vita 2.263.000 (11.3%), Il Segreto 1.962.000 (10.3%) e Daydreamer 2.139.000 (11.3%). Infine, Domenica Live, con i vari ospiti presenti nel salotto della d’Urso, tra cui Daniela Rosati e Sergio Muniz, ha tenuto compagnia a 2.315.000 di telespettatori con l’11.6% di share.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top