Connect with us
Antonella Elia a Verissimo

Verissimo

Antonella Elia, lacrime a Verissimo: l’infanzia e la situazione con Pietro

Antonella Elia è sbarcata a Verissimo raccontandosi in modo intimo e inusuale durante la puntata in onda sabato 26 settembre 2020. Non appena si è trovata innanzi a Silvia Toffanin ha affermato subito che non ama particolarmente parlare della sua vita privata. Ma è bastato poco alla conduttrice per mettere l’ospite a suo agio. Così la soubrette si è svelata senza timori. Si è cominciato dall’infanzia e immediatamente sono giunte le lacrime. La Elia ha perso la madre a solo un anno e mezzo ed ha trovato nella nonna la propria ancora di salvezza. “Mio nonno è stata figura un po’ secondaria, la nonna è l’amore assoluto”, ha dichiarato con commozione. L’opinionista del GF Vip 5 ha narrato poi del padre e del rapporto attuale con Pietro Delle Piane.

Verissimo, le confidenze di Antonella Elia

“Mio papà all’inizio lo conoscevo pochissimo, quando mi ha preso a vivere con lui, mi sentivo a disagio. Era altero, silenzioso. Quando mi sono attaccata incondizionatamente a lui, è morto in un incidente stradale. A 14 anni mi vergognavo di non avere neanche il papà”. Così la Elia sulla figura paterna. La showgirl torinese ha poi aggiunto di essere stata parecchio segnata dal fatto di non aver avuto una famiglia tradizionale. Da qui il suo impegno a buttarsi a capofitto nel lavoro e la sua ‘allergia’, sotto certi punti di vista, all’idea di focolare domestico ‘classico’. Nello studio guidato da Silvia Toffanin è tornata anche a parlare di Pietro delle Piane, con il quale ha vissuto l’esperienza di Temptation Island la scorsa estate.

Antonella Elia e la situazione con Pietro

Con la sua consueta dose di ironia mista a sarcasmo Antonella ha dichiarato che Pietro dopo Temptation Island “è sotto analisi, è in punizione”. Detto ciò ha ribadito di averlo perdonato per il comportamento avuto nel reality delle tentazioni. “Ma sta in punizione comunque”, ha chiosato. Inoltre ha ripetuto di essere stata parecchio ferita da alcune sue esternazioni nel programma. Non solo: “Ha ferito le donne”. “Sento che devo difendere le donne come me senza figli, un po’ zitelle. Io sono cresciuta sola, randagia. A 39 anni avrei voluto un figlio, ma il deficiente con cui stavo mi ha lasciato”, ha concluso.

Antonella Elia, un 2020 sotto i riflettori

Antonella Elia ha vissuto un 2020 praticamente sempre sotto i riflettori. Prima è stata concorrente del Grande Fratello Vip 4, dopodiché, subito dopo la quarantena, ha preso parte a Temptation Island nell’edizione guidata da Filippo Bisciglia. Infine è riapparsa al fianco di Alfonso Signorini, in veste di opinionista del GF Vip 5.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

To Top