Connect with us
johnny depp licenziato animali fantastici

Cinema

Animali Fantastici: licenziato Johnny Depp, non sarà più Grindelwald

La major Warner Bros prende le distanze dalla star di Hollywood e dalle sue recenti dispute giudiziarie

Johnny Depp non sarà più il potente mago oscuro Gellert Grindelwald nella saga Animali fantastici e dove trovarli. Una notizia che sconvolge i fan di tutto il mondo, appassionati del prequel della serie cinematografica Harry Potter, ambientata 70 anni prima ed incentrata sulle avventure del magizoologo Newt Scamander.

A darne conferma è lo stesso Johnny Depp sul suo profilo Instagram. Nel suo post l’attore spiega le dinamiche e le motivazioni della sua rinuncia a presenziare al terzo film della saga:

“Alla luce dei recenti avvenimenti, vorrei rilasciare la seguente dichiarazione. Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno offerto il loro sostegno e la loro lealtà. Sono commosso e toccato dai vostri tanti messaggi di affetto e preoccupazione, in particolare quelli arrivati negli ultimi giorni. Secondo vorrei comunicarvi che mi è stato chiesto da Warner Bross di rinunciare al mio ruolo di Grindelwald in Animali Fantastici e ho rispettato e concordato con questa decisione”

In base alle dichiarazioni dell’attore, la decisione di lasciare il ruolo che tanto aveva conquistato i fan della saga è stata caldamente voluta dalla Warner Bros, che produce il film. L’attore, infatti, è stato coinvolto in un lungo ed estenuante processo giudiziario con l’ex moglie Amber Heard.

La collega lo ha accusato di maltrattamenti e aggressioni tanto da fargli guadagnare dal The Sun l’appellativo di “picchiatore di mogli”. Tutto ciò aveva portato, assieme alla situazione Covid, alla sospensione delle riprese.

La decisione della Corte nel Regno Unito sembra aver posto fine al processo in maniera del tutto negativa dei confronti dell’attore eppure lo stesso non sembra non perdersi d’animo e a tal proposito ha continuato nel messaggio rivolto al suo pubblico:

“Il surreale giudizio della Corte nel Regno Unito non cambierà la mia lotta per dire la verità e confermo che pianifico di fare appello. La mia risoluzione rimane forte e intendo provare che le accuse contro di me sono false. La mia vita e carriera non saranno definite da questo periodo”

Secondo alcune indiscrezioni riportate su Variety, la Warner Bros avrebbe già avviato i casting per la riassegnazione del ruolo del mago oscuro. È dunque in arrivo un nuovo attore per la parte di Grindelwald. Il film, in più, dovrebbe slittare nelle sale di tutto il mondo nell’estate 2022, situazione Covid permettendo.

Animali fantastici e dove trovarli aveva vinto nel 2017, anche grazie al contributo dell’interpretazione di Depp nel ruolo di Gellert Grindelwald, il Premio Oscar per i miglior costumi, risultando il primo fra i film della saga di Harry Potter.

La trama di Animali Fantastici 3

Sulla trama del terzo film della saga sappiamo ben poco. Secondo pettegolezzi la maggior parte delle scene saranno ambientate a Rio de Janeiro. Lì infatti Grindelwald potrebbe aver istituito la propria “base militare” per una guerra che lo stesso attore della serie, Dan Floger, evidenzia come simile alla Seconda Guerra Mondiale, probabilmente per scene ed effetti speciali.

Ciò che si sa per certo è che torneranno i personaggi di Newt Scamander (Eddie Redmayne), Gellert Grindelwald e il giovane Albus Silente (Jude Law).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top