Connect with us
amici 20 daytime punizione sangiovanni leonardo e deddy

Amici

Amici, Sangiovanni punito minaccia di abbandonare: “Non faccio il reality”

Rudy Zerbi ha deciso di punire il cantante insieme a Leonardo e Deddy, ma lui non è d’accordo e confessa di pensare di lasciare la scuola

Rudy Zerbi si è collegato con la casetta dopo il provvedimento disciplinare di ieri ad Amici 20. L’insegnante ha deciso di aggiungere altre punizioni a tre dei suoi allievi, ma non per la camera in disordine. O meglio, li ha prima ripresi per il disordine nella stanza – Sangiovanni, Deddy e Alessandro – e poi ha cambiato argomento. Ha messo insieme Sangiovanni, Leonardo e Deddy e ha chiesto loro da quanto tempo non vanno in palestra. Un appuntamento che non dovrebbero saltare perché l’allenamento permette loro di migliorare con il fiato.

Quindi Rudy ha deciso di sospendere la maglia a loro tre e di non farli esibire sabato, sospese anche le lezioni come gli altri già puniti ieri. Leonardo e Deddy hanno accettato il provvedimento senza ribattere, confermando di aver saltato la palestra da inizio mese. Sangiovanni invece non è rimasto in silenzio: prima ha spiegato perché non si è allenato, poi ha detto di voler lasciare la scuola di Amici 20. Appena Rudy ha terminato la chiamata, Sangiovanni ha iniziato a dire di voler andare via:

“Io me ne vado a casa ragazzi, basta. Mi sono rotto i co…ni. Per due vestiti sul letto, perché quattro volte non sono andato in palestra. Io la scuola non la voglio fare, sono qua per cantare. Se spacco qua spacco pure fuori. Non mi interessa proprio. Oggi esco, io così non ci voglio stare. Non voglio vivere queste cose. Non sono venuto qua per fare il reality show, sennò andavo al Grande Fratello. Sono venuto qua per cantare”

Dal suo punto di vista la punizione di Zerbi era troppo: secondo Sangiovanni infatti il professore non dovrebbe impedirgli di cantare per aver saltato la palestra. Ha continuato a dire di non voler stare nella scuola di Amici proprio perché è una scuola, quindi Esa gli ha fatto presente che sapevano sin dal principio che Amici è, appunto, una scuola. Sangiovanni gli ha risposto dicendo che forse ha sbagliato a partecipare. Pare non sia neanche la prima volta che pensa di andare via: “Sai quante volte ci sono arrivato a questo pensiero anche a mente fredda? Io qua non ci voglio stare”, ha detto a Esa. E poi ancora:

“Ma sono qua per cantare o per andare a scuola? Perché io la scuola non l’ho mai voluta fare. Io voglio cantare, non voglio andare in palestra la mattina. Non voglio. E se mi dicono che devo farlo me ne vado, punto. Sono venuto qua per la mia arte e mo non mi posso esibire? Che poi ricada sul canto, sul mio talento, sulla mia arte che è l’unica cosa che sono venuto a fare allora non ci sto. Non voglio vincere un programma così, mi dispiace”

Dopo che neanche Deddy è riuscito a calmarlo, in stanza è arrivata Giulia e con lei Sangiovanni si è tranquillizzato. Poi è intervenuta Maria De Filippi, in collegamento audio con la stanza. La conduttrice quindi ha parlato con Sangiovanni e ha provato a capire il suo punto di vista e a fargli capire la punizione data da Rudy. “Io a scuola ho sofferto veramente tantissimo, questa cosa mi ha sempre segnato tanto. Per responsabilizzarmi e farmi capire non c’è bisogno di fare questa cosa qua, sono contro queste cose”, ha spiegato Sangiovanni alla De Filippi. Maria alla fine è riuscita a calmare Sangiovanni: non lascerà Amici 20. O almeno così è sembrato al termine del daytime di oggi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top